MoglianoMusicaSlide-main

Montezumafest 2019. Musica sudamericana e caraibica d’autore

1 minuti di lettura

Anche quest’anno tre serate d’ascolto nell’accogliente parco di Villa Longobardi, con ospiti d’eccezione: tre incontri dedicati interamente alla grande musica brasiliana d’autore.
 
Il SAMBA nasce nel Nordest del Brasile nei primi del ‘900: molto probabilmente il termine proviene da un dialetto della lingua africana (dialetto Kimbundu-Angola). Al di là della sua collocazione storica ed etnomusicologica, il SAMBA è sicuramente uno dei generi musicali più rappresentativi della musica sudamericana. La pulsazione ritmica e le particolari sonorità strumentali (soprattutto con l’uso di particolari percussioni…) sono riuscite a contaminare lo Swing nordamericano, il Rock, il Blues, il Pop, la musica leggera e commerciale, perfino l’hip hop, la tecno, ecc…
 
Ecco un classico esempio di come da una radice culturale possano nascere e svilupparsi nel tempo nuovi generi con precise e ben determinate identità: basti pensare alla Bossanova, al Tango Argentino, alla Salsa, al Blues.
 
Anche quest’anno gli artisti coinvolti in questa nuova occasione ci presentano un repertorio appositamente creato per questo festival che continua a riscuotere un lusinghiero successo di critica e di pubblico.
 
Tutte le serate avranno inizio alle ore 21.00. L’ingresso è libero.
 
 

Venerdì 26 luglio
Oceano… ovvero DJAVAN
con il Montezumafest Latin Ensemble 2019:
Carlotta Martorana voce
Paolo Vianello piano/tastiere
Charly Bertolotto chitarre/percussioni
Lello Gnesutta basso
Simone Gerardo batteria

 

Sabato 27 luglio
Silvania Dos Santos trio
Silvania Dos Santos voce
Giancarlo Bianchetti chitarra
Ivan Tibolla pianoforte/fisarmonica

 

Domenica 28 luglio
Jobimiana Omaggio ad Antonio Carlos “Tom” Jobim
Paolo Birro pianoforte solo

Articoli correlati
EconomiaSlide-mainTreviso

Rincaro trasporti e materie prime per importazioni dalla Cina. ITA Agency perde parte dei ricavi di un anno da record

2 minuti di lettura
Spese per i viaggi dei container da Shanghai quasi decuplicate da inizio anno. E negli ultimi due mesi salito del 22% il…
MestreSlide-mainVenezia

Al Teatro del Parco prende vita una minirassegna musicale gratuita con due date imperdibili

1 minuti di lettura
Al Teatro del Parco prende vita una minirassegna musicale gratuita con due date imperdibili: il 12 novembre con Tamikrest e il 3…
RegioneSlide-main

Il Veneto riparte dopo il buio del Covid. Crescono il Pil, consumi e vola il vino

2 minuti di lettura
IL VENETO RIPARTE DOPO IL BUIO DEL COVID. CRESCONO PIL, CONSUMI E VOLA IL VINO. NUMERI POSITIVI ANCHE PER COMPARTO TURISTICO E…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!