Slide-mainTreviso

Monastier. La forza di nonna Gina che festeggia 102 anni. Due pandemie e due guerre

1 minuti di lettura

La festa al Centro Servizi “Villa delle Magnolie” di Monastier

La pandemia ha bloccato molte cose, ma non la voglia di festeggiare una ricorrenza importante come quella dei 102 anni della signora Angela De Benetti.

Ospite del Centro Servizi “Villa delle Magnolie” di Monastier, Angela, detta Gina, è stata la protagonista della festa di compleanno speciale fatta di regali, fiori, canti e una grande torta, dove troneggiavano le tre candele centenarie, preparata con affetto e simpatia dagli operatori.

La ricorrenza si è tenuta negli ambienti della struttura allestiti al meglio per dare risalto ad una donna che ha superato non solo due pandemie (nonna Gina è nata nel 1919, nel pieno della pandemia di “spagnola”), ma anche una guerra mondiale e due dopoguerra.

Il suo volto, sereno e segnato dal tempo trascorso, ha fatto trapelare una forte emozione e la sua gioia è stata condivisa con gli altri ospiti presenti del Centro che le hanno consegnato un regalo e omaggiata con musica, fiori e canti felici. Ha poi vissuto un momento tutto speciale con la sua famiglia, che ha potuto accedere a “Villa delle Magnolie“ nel rispetto della normativa vigente e con l’ulteriore possibilità di effettuare il tampone anti-COVID direttamente in struttura.

Una festa di tutto punto per celebrare Gina e la sua lunga vita da romanzo verista.

Gina nasce nel 1919 a Campocroce di Mogliano Veneto, in piena pandemia della terribile influenza spagnola, in una famiglia numerosa, composta da otto sorelle e un fratello, oltre a mamma Rosa e papà Andrea. Proprio per questo motivo sin da giovanissima deve contribuire al sostentamento della famiglia e comincia a lavorare in filanda; li impara a trattare la seta e il cotone.

Nel 1943, quando il mondo era sottosopra per il secondo conflitto mondiale, Gina ha incontrato l’amore della sua vita. Il 19 giugno sposa Egidio e dalla loro unione nascono Adriana e Maria. Tutti e quattro insieme conducono una vita semplice e felice e nel 1993  lei e Egidio festeggiano le nozze d’oro. Gina è anche una nonna amorevole e da oltre 20 anni può vantare il titolo di bisnonna di 6 nipoti che stravedono per lei.

Una famiglia su cui contare, tanta serenità e un pizzico di fortuna sono i fattori della longevità di nonna Gina che ha festeggiato un traguardo importante, consapevole del dono più prezioso che è la vita.

Articoli correlati
Slide-mainTrevisoVenetoVenezia

Oggi Santa Barbara, Patrona dei Vigili del Fuoco

3 minuti di lettura
Oggi 4 dicembre, Santa Barbara Patrona dei Vigili del fuoco. Santa Barbara è la Patrona dei Vigili del fuoco, in quanto protettrice…
AttualitàFood & LifestyleSlide-mainZero Branco

Fabbrica del Natale a Zero Branco

1 minuti di lettura
Piazza Umberto I a Zero Branco si è trasformata nella Fabbrica del Natale. Oggi e domani la location sarà animata da arte,…
NewsSlide-mainVideo

TG WEB “Il Nuovo Terraglio” – Edizione del 03 dicembre 2021

1 minuti di lettura
Benvenuti a una nuova edizione del TG WEB “Il Nuovo Terraglio”. Vediamo insieme le notizie più importanti di questa settimana.

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!