Le eccellenze I ComuniMoglianoSlide-main

Mogliano tra i Comuni virtuosi “Plastic Free” premiati a Firenze

2 minuti di lettura

Questa mattina, sabato 4 giugno, nel Salone dei 500 a Palazzo Vecchio a Firenze, il Sindaco di Mogliano Veneto Davide Bortolato, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, è stato premiato dall’Associazione Plastic Free. Ad accompagnarlo, Annalia Sembiante, in qualità di referente comunale Plastic Free.

Nell’occasione odierna sono stati premiati i 49 Comuni virtuosi d’Italia, che hanno superato la selezione e i criteri di valutazione legati alla gestione dei rifiuti urbani, raccolta differenziata, iniziative nel territorio in tema ambientale, giornate ecologiche, attività di volontariato e altri progetti in collaborazione con Plastic Free, l’Associazione che ha l’obiettivo di informare e sensibilizzare sulla pericolosità della plastica, in particolare quella monouso, e sui suoi effetti devastanti per l’ecosistema.

Motivo della premiazione del Comune di Mogliano Veneto, come si legge nella targa consegnata al Sindaco Bortolato, l’impegno profuso e la sensibilità verso l’ambiente e le future generazioni.

Unico Comune della provincia di Treviso presente alla cerimonia odierna, nel marzo del 2021 Mogliano Veneto era già stato il primo Comune tra le Regioni dell’Italia settentrionale e quarto Comune in Italia – dopo Castro, Maddaloni e Matera – ad ottenere la bandiera Plastic Free.

Molte infatti sono state le azioni virtuose messe in atto a Mogliano Veneto. Tra le più impattanti, l’installazione di tre casette d’acqua per disincentivare l’utilizzo di bottigliette in plastica monouso (a cui farà presto seguito l’installazione di una quarta), le giornate di Educazione ambientale promosse nelle scuole e ai centri estivi, la distribuzione di borracce in alluminio a tutti i dipendenti comunali e agli studenti delle primarie e delle secondarie di primo grado, oltre a una campagna informativo-educativa per sensibilizzare la cittadinanza alla riduzione della plastica, che sarà presto diramata.

Oggi più che mai è importante avere una certa sensibilità e impegnarsi sui temi ambientali, come sottolinea il Sindaco di Mogliano Veneto, Davide Bortolato: “Questo premio rappresenta un grande risultato per la nostra Città, è il riconoscimento al nostro quotidiano impegno nell’abbattere l’utilizzo della plastica e nella salvaguardia del nostro amato ambiente. A marzo 2021 l’Associazione ci certificava come primo Comune del Nord Italia e quarto di tutto il Paese, a ricevere la bandiera Plastic Free. A poco più di un anno di distanza veniamo premiati in qualità di Comune virtuoso, unico nella provincia di Treviso. Per la nostra Amministrazione e per tutta la Città di Mogliano, questo è motivo di grandissimo orgoglio. Il mio ringraziamento va ad Annalia Sembiante e a tutti i volontari Plastic Free che periodicamente eseguono le raccolte sul territorio”.

“Sono felice che Mogliano abbia ottenuto questo riconoscimento – commenta Annalia Sembiante, referente Plastic Free per il Comune di Mogliano Veneto. – Sicuramente è anche grazie al supporto dell’altra referente Plastic Free, Giorgia Baratella, e dei tanti volontari che ci supportano in queste azioni virtuose. Il premio che abbiamo ricevuto è frutto del loro impegno e di quello di tutti i moglianesi, che personalmente ringrazio”.

Articoli correlati
CulturaItalia MondoSlide-main

La Reggia di Caserta è il primo museo in Italia a firmare il Manifesto della comunicazione non ostile

2 minuti di lettura
“Le parole sono uno strumento fondamentale per relazionarsi in una società” – afferma Tiziana Maffei direttore generale della Reggia di Caserta – “Il linguaggio…
AmbienteScienzaSlide-mainSostenibilità

Da rifiuti alimentari a imballaggi biodegradabili grazie al progetto europeo ECOFUNCO

2 minuti di lettura
Materiali sostenibili ricavati a partire da scarti agro-alimentari, da cui vengono estratte le molecole essenziali per la produzione di rivestimenti per substrati…
MusicaSlide-mainVenezia

Vivaldi, in prima mondiale "Le quattro stagioni" per organo con Paola Talamini

2 minuti di lettura
Mercoledì 29 giugno alla Chiesa di San Moisè a Venezia.  Alle 20.00 presentazione della registrazione del capolavoro vivaldiano e concerto con esecuzione integrale…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!