Home / Mogliano  / Frazioni e quartieri  / Mogliano, l’amministrazione continua ad aiutare commercianti e pubblici esercizi

Mogliano, l’amministrazione continua ad aiutare commercianti e pubblici esercizi

Sconti considerevoli nei parcheggi della Città di Mogliano Veneto per favorire il flusso di avventori del commercio in città da lunedì 1 giugno: completamente gratuita la seconda mezz’ora di sosta.   “Vogliamo garantire alle persone la possibilità

Sconti considerevoli nei parcheggi della Città di Mogliano Veneto per favorire il flusso di avventori del commercio in città da lunedì 1 giugno: completamente gratuita la seconda mezz’ora di sosta.

 

“Vogliamo garantire alle persone la possibilità di fermarsi più tempo in città – dichiara il Sindaco – senza dimenticare che le linee guida sul distanziamento sociale hanno richiesto ai commercianti di erogare i loro servizi in maniera contingentata, accogliendo meno clienti e quindi allungando naturalmente i tempi di attesa. Quest’Amministrazione intende mettere nelle condizioni gli operatori economici della città di offrire un servizio eccellente in tempi snelli”.

 

Altra grande novità è l’applicazione dell’articolo 181 del Decreto Rilancio, relativo ai plateatici dei pubblici esercizi.

 

Come da decreto, è sancita la gratuità dell’utilizzo del suolo pubblico con finalità di plateatico fino al 31 ottobre 2020 e la possibilità di ampliare la superficie di occupazione; l’esercente potrà presentare la richiesta smart, con specifica modulistica, in modalità telematica e senza dover sostenere alcuna imposta di bollo.

 

La novità introdotta dall’Amministrazione Comunale è l’estensione della possibilità d’invio della domanda in forma agile anche a tutti i commercianti che non rientrano nelle categorie dei pubblici esercizi.

 

Inoltre, l’Amministrazione sta valutando e pianificando una temporanea chiusura di alcune zone o vie della città da metà giugno, così da sostenere anche l’imprenditore che non può vantare/ampliare il proprio plateatico, facendo fruire al contempo l’interezza della città ai Moglianesi.

 

“È sempre fondamentale progettare e modulare in divenire il plafond di aiuti – dichiara il Vicesindaco Giorgio Copparoni con delega al Commercio e alle Attività Produttive – noi siamo in prima linea per garantire a tutto il tessuto socio economico di Mogliano di essere concorrenziale, di eccellenza e di potersi rialzare rapidamente dall’emergenza sanitaria”.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni