Home / Mogliano  / Mogliano. Arrestati due stranieri per furto al distributore dell’acqua

Mogliano. Arrestati due stranieri per furto al distributore dell’acqua

I Carabinieri della stazione di Mogliano ieri hanno deferito in stato di libertà condizionata un moldavo, nato nel 1989, gravato di pregiudizi di Polizia e il connazionale delle stessa età. I due stranieri erano stati sottoposti

I Carabinieri della stazione di Mogliano ieri hanno deferito in stato di libertà condizionata un moldavo, nato nel 1989, gravato di pregiudizi di Polizia e il connazionale delle stessa età.

I due stranieri erano stati sottoposti a controlli alle 3 del mattino in via dello Scoutismo presso il parco Arcobaleno, a seguito di un furto perpetrato nel vicino distributore automatico dell’acqua.

Perquisiti, i due venivano trovati in possesso di di un importo di circa 50 euro e di un coltello a serramanico.

I due inoltre sono stati sanzionati per violazione delle norme relative all’emergenza pandemica in atto.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni