Slide-mainVeneziaViabilità

Modifiche alla viabilità al Lido dal 24 al 28 novembre nel tratto antistante al Tempio Votivo

1 minuti di lettura

La Direzione Lavori pubblici del Comune di Venezia rende noto con un’ordinanza che da martedì 24 a sabato 28 novembre entreranno in vigore alcune modifiche alla viabilità in riviera Santa Maria Elisabetta, nel tratto antistante il Tempio Votivo al Lido di Venezia.

La disposizione è stata emessa per consentire i lavori di realizzazione di un nuovo idrante nell’ambito del progetto di realizzazione delle opere di elettrificazione per il sistema di trasporto pubblico locale con autobus elettrici.

Il tratto interessato dall’intervento coinvolgerà riviera Santa Maria Elisabetta nel tratto compreso tra via Corfù e il Tempio Votivo per un estensione di 50 metri e, in corrispondenza dell’intersezione della riviera con via Corfù, per dieci metri lineari.

Nell’area dei lavori sarà istituito un divieto di sosta con rimozione di eventuali veicoli parcheggiati, mentre la viabilità all’intersezione tra la riviera Santa Maria Elisabetta e via Corfù sarà gestita da movieri con senso unico alternato. Sarà inoltre obbligatorio procedere a massimo 30 chilometri orari.

Articoli correlati
JesoloSlide-mainVenezia

Jesolo candidata "Città Europea dello Sport 2025"

2 minuti di lettura
La presidenza di ACES Italia ha accolto la candidatura avanzata dall’amministrazione comunale, riconoscendo le potenzialità logistiche della città ma anche le capacità…
MargheraSlide-mainVenezia

Via libera dalla Giunta alla variante per la realizzazione del nuovo Distretto socio sanitario Ulss 3 a Marghera

1 minuti di lettura
La Giunta comunale, riunitasi oggi, ha licenziato, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Massimiliano De Martin e dell’assessore alle Politiche Sociali Simone Venturini, la…
PreganziolSlide-main

Preganziol. Progetto "Qui si Legge", volontari cercasi

1 minuti di lettura
“Qui si legge” è un grande progetto di promozione della lettura e delle biblioteche, vincitore del bando “Città che legge 2020”, presentato…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!