Home / Cronaca di Venezia  / Mestre: anziano di 95 anni rapinato davanti alla porta di casa

Mestre: anziano di 95 anni rapinato davanti alla porta di casa

L’aggressione è avvenuta in via Aleardi verso le 12 di sabato, appena fuori dal portone dell’abitazione dove l’anziano vive. La vittima stava rientrando a casa, dopo la passeggiata quotidiana, quando è stato raggiunto da un

L’aggressione è avvenuta in via Aleardi verso le 12 di sabato, appena fuori dal portone dell’abitazione dove l’anziano vive. La vittima stava rientrando a casa, dopo la passeggiata quotidiana, quando è stato raggiunto da un uomo che l’ha dapprima immobilizzato e, tenendogli fermo il braccio, gli ha strappato dal polso l’orologio d’oro che indossava.

 

Come riporta La Nuova Venezia, con molta probabilità, il rapinatore stava pedinando da tempo l’uomo. Accortosi dell’orologio di valore, ha atteso che l’anziano fosse di fronte la porta d’ingresso e lo ha assalito mentre teneva ancora le chiavi in mano, dopo aver semiaperto il portoncino. Non erano presenti testimoni al momento dello scippo e, solo successivamente, il malcapitato è stato soccorso da vicini e parenti che hanno avvertito i carabinieri.

 

Da una prima ricostruzione, è stato descritto un uomo alto, robusto, probabilmente dell’est Europa, con un paio di jeans e un giaccone scuro. L’anziano non ha riportato fratture o lesioni gravi. Nonostante l’insistenza delle forze dell’ordine e dei parenti, ha rifiutato di volersi sottoporre ad accertamenti sanitari. I carabinieri hanno controllato senza successo le vie adiacenti a via Aleardi, tra via Cappuccia e la zona di via Ca’ Marcello. Nei prossimi giorni verranno visionati i filmanti delle telecamere attive in zona, nella speranza di notare se nel percorso dell’anziano ci fosse qualcuno che lo stesse seguendo.

 

Gli investigatori ipotizzano che il delinquente proverà a disfarsi dell’orologio piazzandolo in qualche “compro oro” o più probabilmente vendendolo a un acquirente di strada.

Commenta la news

commenti

spessotto@wtn.it

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!