Home / Cultura  / Arte  / Marignana Arte: prossimi eventi

Marignana Arte: prossimi eventi

Marignana Arte è ricca di eventi in programma! Di seguito, le esposizioni nel dettaglio.   Il primo appuntamento in calendario è per oggi e domani, due giornate che vedranno le opere di Maurizio Donzelli, Arthur Duff e Marco Maria Zanin in

Marignana Arte è ricca di eventi in programma! Di seguito, le esposizioni nel dettaglio.

 

Il primo appuntamento in calendario è per oggi e domani, due giornate che vedranno le opere di Maurizio Donzelli, Arthur Duff e Marco Maria Zanin in esposizione presso la Venice Galleries View – Strategy Innovation – Università Ca’ Foscari (Ca’ Giustinian dei Vescovi).

 

L’evento, intitolato Art and business: roads to innovation, è a cura di Lucia Longhi.

Image

Maurizio Donzelli, Mirror 711, 2018, mix media in box, 95 x 95 x 7,5 cm

 

 

A seguire, sabato 27 ottobre, giorno in cui presso la Galleria San Fedele di Milano verrà aperta REST, la mostra personale di Mats Bergquist, a cura di Bruno Corà e Andrea Dall’Asta SJ.

 

La mostra sarà visitabile fino al 19 dicembre 2018.

Il Vernissage è previsto per 26 ottobre, alle ore 18.30.

Image

Mats Bergquist, Daruma, 2015, ceramica Raku, dimensioni variabili

 

 

Fino al 5 novembre Alberto Gianfreda sarà a Londra per la residenza Art Residency – London is open 2018, organizzata da Art Apartments in collaborazione con il museo londinese Estorick Collection.

 

Le opere realizzate saranno poi presentate con due eventi speciali: uno in un appartamento di Art Apartments e l’altro nella sede della Estorick Collection.

Image

Alberto Gianfreda, Nothing as it seems, 2017, ceramica, alluminio, misure variabili

 

 

Inoltre, fino al 17 novembre i Polietileni di Antonio Scaccabarozzi saranno in mostra presso il MAC di Lissone in occasione di Vo[i]ler Couleur, a cura di  Alberto Zanchetta in collaborazione con Ilaria Bignotti dell’Archivio Antonio Scaccabarozzi e Gabi Scardi.

Image

Istallazione site-specific di Polietileni nello studio di Antonio Scaccabarozzi, 2001.
Courtesy: Archivio Antonio Scaccabarozzi

 

 

Infine, l’opera Prevalenza Massimo Minimo (Nero) Grigio di Antonio Scaccabarozzi, che sarà in mostra fino al 10 febbraio 2019 in occasione di 100%Italia – Cent’anni di capolavori, un progetto ideato e coordinato da Andrea Busto articolato in diverse sedi museali di tre città: Biella, Torino e Vercelli.

 

L’opera, appartenente al ciclo delle Prevalenze, sarà esposta al Mastio della Cittadella di Torino all’interno della sezione dedicata all’Arte Concettuale curata da Marco Meneguzzo.

 

Image

Antonio Scaccabarozzi, Prevalenza Massimo Minimo (Nero) Grigio, 1974, acrilico su tela
Courtesy: Archivio Scaccabarozzi

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni