Home / Mogliano  / Quartieri  / Campocroce  / Lo scrittore Roberto Masiero presenta il suo nuovo romanzo

Lo scrittore Roberto Masiero presenta il suo nuovo romanzo

Ritorna a Mogliano Veneto, sua città di residenza, lo scrittore Roberto Masiero, per la presentazione del nuovo romanzo L'illusione che non basta (Meligrana Editore). L'evento si terrà domenica 11 marzo, dalle 18.00 alle 19.30, presso la sede Filanda

Ritorna a Mogliano Veneto, sua città di residenza, lo scrittore Roberto Masiero, per la presentazione del nuovo romanzo L’illusione che non basta (Meligrana Editore).

L’evento si terrà domenica 11 marzo, dalle 18.00 alle 19.30, presso la sede Filanda Motta, in via Chiesa di Campocroce. Per la circostanza, l’associazione culturale Filanda Motta di Campocroce apre le porte anche ai non iscritti.

Accompagneranno lo scrittore due artisti di rilievo: la poetessa Silvia Battistella, nella veste di interprete di alcune letture, e il musicista compositore Manuel Modolo.

 

L’AUTORE:
Roberto Masiero. Nato a Bolzano. Risiede a Mogliano Veneto. Si è dedicato alla composizione di racconti e romanzi, con qualche fuga nella poesia, conseguendo vari premi e segnalazioni. Sue opere brevi compaiono in diverse antologie. I libri: nel 2005 la raccolta di racconti Una notte di niente (Edizioni Editing) nella collana diretta da Paolo Ruffilli. Nel 2009 il romanzo Mistero animato (editore Mobydick di Faenza) che parla dello sfregio della bellezza nel Veneto. Questo romanzo è tra i finalisti al premio Rhegium Julii – sez. Seminara, romanzo opera prima. Nel dicembre 2013 il romanzo La strana distanza dei nostri abbracci (editore Meligrana/Priamo). Il testo è stato scelto per il circuito biblioteche su richiesta della prov. autonoma di Bolzano. Un capitolo de La strana distanza dei nostri abbracci è stato selezionato per l’antologia, a cura di Toni Colleselli, Narrare l’Alto Adige – 25 anni di racconti intorno alla provincia meno italiana d’Italia (editore Alpha BetaVerlag). Nel novembre 2017 esce il romanzo L’illusione che non basta (Meligrana/Priamo editore) sui temi del confronto tra culture differenti.

 

LA LETTRICE:
Silvia Battistella vive e lavora in provincia di Treviso. Collabora stabilmente con Il Portolano Scuola di Scrittura Autobiografica e narrativa di Bruna Graziani, nell’ideazione e conduzione di corsi propedeutici alla scrittura. Ha pubblicato le sillogi Il sapore del vento Ed. del Leone, Spinea (VE), selezionato al Premio Viareggio e al Premio Mondello 2011; Isole, Aletti Editore, Roma; Canzoni per il Lupo, La Gru Editrice, PD. Appassionata di lettura ad alta voce, è co-ideatrice e promotrice delle Letture Selvagge, serate itineranti e corsare dedicate allo scambio letterario. Ha partecipato a vari reading . Ha letto per CartaCarbone, per SoleLuna, per Selaluna. Per passione ha prestato la propria voce a molti poeti e narratori. Ha collaborato alle prime tre edizioni di CartaCarbone Festival letterario curando i laboratori di scrittura autobiografica, le letture itineranti e partecipando al primo e al secondo CartaCarbone Poetry Slam.

 

IL MUSICISTA:
Manuel Modolo è un manager d’azienda, tuttavia ha da sempre affiancato al proprio lavoro la passione per la musica. Ha frequentato il conservatorio di Ravenna per pianoforte. Come si addice alla sua generosa personalità artistica, per diletto e per mantenersi agli studi universitari, negli anni ha suonato in situazioni ed eventi molto diversificati: dall’organo nelle chiese ai piano bar. Ha creato il trio denominato “the kyes” composto da percussioni, tastiere, voce, con il quale realizza serate principalmente con toni swing/jazz/blues, non disdegnando qualche brano pop reinventato in chiave jazz. È anche compositore di brani musicali e testi sia in italiano che in lingua straniera.

 

Link: www.associazionefilandamotta.com

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni