EconomiaLifestyleSlide-main

L'Italia è il primo Paese per influenza culturale, ma fuori tra i Top 20 per qualità della vita

1 minuti di lettura

Sembra assurdo, ma secondo una relazione del World Economic Forum siamo fuori da quasi tutte le graduatorie, pur essendo i primi per influenza culturale GLOBALE, per patrimonio storico, lifestyle, design e altri connotati tipicamente italici. 
Qui però finisce il nostro primato e iniziano le note dolenti. Se parliamo di apertura agli affari, l’Italia sparisce dalle classifiche, e se ad essere giudicate sono l’imprenditorialità, la possibilità di riuscita degli investimenti o la trasparenza..  Ma la cosa più sorprendente, siamo fuori dai primi venti anche se parliamo di qualità della vita, segno che forse la burocrazia, il disservizio pubblico, il lavoro precario e la generale fragilità della Giurisprudenza tipica del Belpaese alla fine pesano più del clima o del cibo.
Riccardo Rocchesso
Fonte: lastampa.it

Articoli correlati
AmbienteSlide-mainSport

Marevivo e Aces Italia: nasce il premio "Mediterranean Capital of Sport"

1 minuti di lettura
ROMA – Un protocollo d’intesa per vivere lo sport come mezzo di educazione ambientale. È quanto hanno firmato Marevivo e ACES Europe…
CulturaSlide-main

Premiati a Roma i vincitori del concorso "Salva la tua Lingua Locale"

3 minuti di lettura
Saggi, racconti popolari, tesi di laurea e una versione in dialetto di un noto fumetto ROMA – “La lingua italiana era una…
EconomiaSlide-main

Scoperta rete di oltre 13 mila fake shop. Nel mirino articoli di moda, giocattoli e arredamento

2 minuti di lettura
TREVISO – Yarix, divisione Digital Security di Var Group, ha condotto un’indagine a livello mondiale sul fenomeno dei fake shop, che ha portato…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio