Home / Cultura  / Ambiente  / Lettera aperta dell’Ordine Ingegneri Venezia su MOSE e difesa di Venezia dalle acque alte

Lettera aperta dell’Ordine Ingegneri Venezia su MOSE e difesa di Venezia dalle acque alte

È stata resa pubblica la lettera aperta del Presidente e del Consiglio dell'Ordine Ingegneri Venezia inviata alle autorità nazionali, regionali, metropolitana e cittadina. Al centro dell’attenzione il MOSE e la difesa di Venezia dalle acque alte.

È stata resa pubblica la lettera aperta del Presidente e del Consiglio dell’Ordine Ingegneri Venezia inviata alle autorità nazionali, regionali, metropolitana e cittadina.

 

 

MOSE e difesa di Venezia dalle acque alte l centro dell’attenzione

Nell’appello degli Ingegneri Veneziani emerge il MOSE e – tra varie le richieste – la conferma della data di ultimazione delle opere poiché, secondo indiscrezioni rese note dalla stampa, sembrerebbe anticipabile a fine 2020. Viene chiesta anche la pubblicazione del cronoprogramma delle lavorazioni da completare assieme al calendario delle prove di sollevamento delle paratoie. La richiesta al Centro Previsioni e Segnalazioni Maree del Comune di Venezia, proprio in relazione al MOSE e ben comprendendo le difficoltà connesse con le tematiche meteorologiche, è mirata all’aggiornamento dei modelli di previsione e simulazione delle piene acque alte. Ciò permetterebbe di evitare approssimazioni nelle previsioni non compatibili con la corretta manovra delle paratoie di chiusura e con le misure di prevenzione e di protezione civile da adottarsi.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni