La storica pescheria Delfino compie 30 anni e festeggia con una nuova apertura

Anno nuovo, negozio nuovo! È questa la grande sorpresa che ha accolto gli affezionati clienti della storica Pescheria & Gastronomia Delfino in questo 2020 tutto da costruire.

L’azienda a conduzione familiare ha deciso di lanciarsi in una nuova sfida, aggiungendo un altro punto vendita lungo la frequentatissima statale Terraglio, proprio a cavallo tra Preganziol e Treviso.

Un 2020 ricco di buoni propositi per la famiglia Magnaguagno, che da generazioni gestisce parte del mercato della centralissima Pescheria di Treviso, situata nella più caratteristica e scenografica zona della città. Martedì 21 gennaio, la Pescheria Delfino aprirà un nuovo punto vendita lungo il Terraglio, nella località di Frescada di Preganziol, proprio al confine con Treviso.

Dopo la realizzazione nel 2006 dell’ampia sede logistica di Preganziol (nelle vicinanze dell’IperLando), ora è la volta di un nuovo spazio commerciale di quasi 200 mq, completamente riqualificato e dotato di accessori e attrezzature all’avanguardia, che prenderà il posto del noto negozio di accessori dedicati all’equitazione. Per i lavori di ristrutturazione si è pensato molto alla sostenibilità con l’impianto fotovoltaico, frigoriferi, forni, piastre ad induzione ed elettrodomestici di classe energetica a basso consumo.

Ampio spazio verrà dedicato al reparto gastronomia, con numerose pietanze e ricette della tradizione culinaria veneta, preparate solo con ingredienti di prima qualità: salsa per i bigoi, sarde in saor, baccalà mantecato e alla vicentina, busera di scampi e gamberoni. Ma anche tanti piatti sfiziosi, come le insalate di mare, la crema di dentice, l’immancabile frittura della nonna Franca e uno squisito salmone affumicato direttamente da Delfino, attraverso un nuovo impianto per il processo di affumicatura. L’offerta del punto vendita verrà arricchita da ulteriori articoli di eccellenza gastronomica: dalla pasta di Gragnano alla polpa di pomodoro di Corbara, e poi bottarga, la passata di Pachino IGP, la colatura di alici, il tonno e il pesce spada siciliani affumicati, una selezione di vini e tanti altri prodotti biologici.

“Fare impresa in Italia, oggi, è la vera impresa! Ma non ci arrendiamo – scherza Davide Magnaguagno, il terzo figlio dell’energica famiglia – la soddisfazione più grande è veder tornare i nostri clienti con un gran sorriso e sentire i loro apprezzamenti… Te me ga fato far un figuron!”

Sinonimo di qualità, l’offerta della Pescheria Delfino si compone di pesce fresco di giornata, tra cui una selezione di pescato locale, rifornito quotidianamente dal mercato ittico di Venezia (tra i più importanti d’Italia) e le migliori tipologie di prodotti esteri e congelati provenienti da fornitori di eccellenza. Il rigore ed il rispetto completano i valori della famiglia, che si approccia al commercio in piena osservanza delle complesse norme legislative italiane (aspetto purtroppo non scontato): i prodotti ittici sono venduti sia ai consumatori finali che ai grossisti attraverso la certificazione CEE, bollo imprescindibile per rifornire ad esempio i ristoratori.

La Pescheria Delfino nasce dalla passione e dedizione di Lino & Franca Magnaguagno, nel 1990, per proseguire una secolare storia familiare nel commercio ittico. 50 anni di matrimonio, 5 figli, 6 nipoti e 30 di attività in proprio all’attivo non impediscono alla coppia di accettare le nuove sfide del mercato: il loro spirito determinato e la visione lungimirante sono tramandati di generazione in generazione, coinvolgendo anche i figli Caterina, Andrea e Davide, per rappresentare un esempio di tenacia e passione per tutta l’imprenditoria veneta.

Info e orari

Strada Terraglio, n°2 – CAP 31022 – Preganziol (TV), Loc. Frescada

Tel. 0422.278401

Orari: mattino dal martedì al sabato ore 07.45 – 13.00 / Pomeriggio martedì, venerdì e sabato ore 16.00 – 19.30

Domenica & lunedì chiuso – Prossime aperture domenicali in programmazione.

Commenta la news

commenti

Redazione Il Nuovo Terraglio

Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Trastevere, Aldo Fabrizi, Sora Lella, Trilussa.

Tutto torna nell'ultimo lavoro, riuscito, di Gianni Di Gregorio.(Indimenticabile il suo "Pranzo di Ferragosto"). Il quartiere del cuore del regista…

7 ore ago

Coronavirus: riunione emergenza a Marghera

Questa mattina e in corso presso la sede della protezione civile a Marghera una riunione su emergenza coronavirus. Alla riunione…

12 ore ago

Primi casi di coronavirus in Veneto: due nel padovano ed uno nel veneziano

Il coronavirus, la peste partita dalla Cina, è arrivato in casa nostra.   I primi due casi accertati in Veneto…

13 ore ago

Ultima visita guidata alla mostra “COLORE COME ILLUSIONE. Grafica, pubblicità, manifesto”

Domenica 23 febbraio, alle ore 15.00, il Museo nazionale Collezione Salce di Treviso, in collaborazione con l'associazione culturale Heritage Italy, propone una visita…

13 ore ago

Assalto ai dispositivi bancomat all’estero: arrestati tre soggetti

Avevano assaltato più istituti di credito in Belgio nel 2019, ma erano già nel mirino delle indagini in atto dei…

14 ore ago

A Treviso parte il corso di reportage rivolto agli studenti delle superiori

Una scuola di reportage che proponga ai ragazzi di alcune scuole trevigiane la chiave per interpretare il tempo cui viviamo.

14 ore ago