Slide-mainVeneto

La Regione del Veneto rinnova l'intesa con l'UNICEF per il progetto “Baby Pit Stop”

1 minuti di lettura

La Regione del Veneto ha approvato il rinnovo quinquennale dello schema di Protocollo d’intesa con il Comitato Italiano UNICEF Onlus per il sostegno al progetto “Baby Pit Stop” (BPS). 
 
“Tale progetto – spiega l’assessore regionale alla cultura, Cristiano Corazzari – prevede l’allestimento di spazi in cui i genitori possano allattare e accudire i propri figli; il Protocollo sostiene la nascita di punti BPS nelle biblioteche e nei musei veneti, così da permettere la promozione non solo del diritto del bambino all’allattamento ma anche la frequentazione da parte dei cittadini di questi luoghi”. 
 
Non è necessario avere a disposizione una stanza, basta uno spazio appartato dove però vengano garantite riservatezza e tranquillità e possa contenere un fasciatoio e una sedia: una vera e propria mini-area dove i genitori siano i benvenuti e che garantisca accoglienza e discrezione. Il servizio è gratuito e viene monitorato direttamente dal Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus.
 
“Sostenere il progetto BPS – conclude Corazzari –, che ha dato nei cinque anni scorsi lusinghieri risultati, significa tutelare i diritti del bambino e nel contempo favorire l’utilizzo da parte di tutti i cittadini dell’offerta culturale delle biblioteche e dei musei, obiettivi che la Regione ha perseguito in questi anni promuovendo la lettura fin dalla più tenera età e incentivando la frequentazione di spazi espositivi”.

Articoli correlati
AnimaliSlide-main

#Donaunacoperta al canile più vicino

2 minuti di lettura
L’inverno sta ormai arrivando e migliaia di animali lo trascorreranno ancora una volta al freddo, nel box di un rifugio. LNDC Animal…
Slide-mainZero Branco

Zero Branco, patto di fratellanza con il comune ucraino di Ivano-Frankove

2 minuti di lettura
Il 30 novembre il voto unanime del Consiglio Comunale. Al paese ucraino, a poco più di 20 chilometri da Leopoli, nel marzo…
Italia MondoSlide-mainSport

Parigi 2024, ecco come fare per assistere ai Giochi Olimpici

3 minuti di lettura
La prima fase della biglietteria dei Giochi Olimpici di Parigi 2024 si è aperto il 1° dicembre, offrendo ai fan di tutto…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio