DigitalSaluteSlide-mainVeneto

La Regione del Veneto attiva il portale cantieri

2 minuti di lettura

Assessori Lanzarin e Calzavara, “strumento innovativo nella tutela della sicurezza e nella semplificazione dei rapporti con la pubblica amministrazione”.

La Regione del Veneto ha attivato il Nuovo Portale Notifiche Cantieri, che consentirà una comunicazione più diretta e immediata tra imprese e Pubblica amministrazione, facilitando sia cittadini, professionisti e imprese, sia gli enti preposti al controllo.

In particolare, il nuovo portale consentirà al committente o al responsabile dei lavori di assolvere in modalità telematica, prima dell’inizio dei lavori di apertura di un cantiere edile, all’obbligo di trasmissione della notifica preliminare all’Azienda Unità Socio-Sanitaria Locale e all’Ispettorato Nazionale del Lavoro territorialmente competenti, nonché, nel caso di lavori pubblici, alla Prefettura, secondo quanto previsto dallo specifico decreto legislativo.

Il portale è accessibile dal sito istituzionale della Regione del Veneto, all’indirizzo: https://pnc.azero.veneto.it/#/login ,  attraverso l’autenticazione con SPID o CIE (carta identità elettronica).

“Questo progetto dà concretezza ad un’attività inserita espressamente tra i contenuti nel Nuovo Piano Strategico 2021-2023 per la Tutela della Salute e della Sicurezza sul Lavoro – spiega l’assessore alla Sanità e alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin -. Rientra, quindi, tra le azioni ritenute importanti per incrementare i livelli di sicurezza nel comparto dell’edilizia, che rappresenta uno dei settori maggiormente associati al rischio di infortunio sul lavoro, anche grave e mortale. Il committente o il responsabile dei lavori, previa corretta autenticazione, potrà trasmettere la notifica preliminare del cantiere all’Azienda ULSS e all’Ispettorato del Lavoro territorialmente competenti, nonché, limitatamente ai lavori pubblici, al Prefetto. Si tratta quindi di uno strumento innovativo che non solo interviene positivamente a tutela della sicurezza ma anche migliora le prestazioni della pubblica amministrazione in un ambito particolarmente complesso”.

“Il Nuovo Portale Notifiche Cantieri è ora realtà e costituisce un modello da estendere ad altre comunicazioni e obblighi informativi nei confronti della Pubblica amministrazione da parte di cittadini, professionisti ed imprese, in un’azione complessiva di semplificazione degli adempimenti previsti dalla norma – aggiunge l’assessore agli Affari Generali, Francesco Calzavara -. Si tratta di un vero banco di perfezionamento e agevolazione dei rapporti tra cittadino ed ente pubblico. Attraverso la facile compilazione delle informazioni obbligatorie, infatti, viene automaticamente predisposto il modulo di notifica per l’invio on line alla PEC degli organismi competenti opportunamente preregistrati nel sistema. La notifica verrà inviata anche all’indirizzo e-mail che il committente/responsabile ha registrato nel portale in fase di autenticazione”.

Entrambi gli assessori sottolineano come si sia giunti alla realizzazione del portale con il coinvolgimento più ampio di varie parti sociali, esprimendo il loro ringraziamento per il risultato all’ANCE Veneto (Costruttori edili), a FILLEA CGIL, FILCA CISL, FENEAL UIL, agli ordini professionali di Architetti, Ingegneri e Geometri insieme alle strutture regionali impegnate.  L’applicativo software, fruibile sia in lingua italiana sia inglese, si caratterizza per essere intuitivo e di facile compilazione. È stato predisposto ugualmente un manuale utente, sono stati pubblicati dei brevi video tutorial per illustrare le principali funzioni e sono indicate le modalità per la risoluzione di eventuali problemi tecnici. 

Articoli correlati
AttualitàLa terza paginaSlide-main

Anniversario della tragedia mineraria di Marcinelle. Presidente Zaia: "Memoria e onore ai figli di un Veneto che conosce il sacrificio"

1 minuti di lettura
“Quando parliamo di Marcinelle non possiamo dimenticare che i minatori in Belgio erano manodopera inviata in cambio di quintali di carbone per…
Slide-mainSostenibilità

ItaliaRimborso fa un importante passo avanti a favore della sostenibilità ambientale

2 minuti di lettura
Lo sviluppo digitale, in chiave sostenibile, al servizio del passeggero che ha subito un volo cancellato o un volo in ritardo. Questa…
Slide-mainSpettacolo

Checco Zalone a Conegliano (TV): la sua comicità alla Zoppas Arena

1 minuti di lettura
#kt-adv-heading_cd4a05-19, #kt-adv-heading_cd4a05-19 .wp-block-kadence-advancedheading, .wp-block-kadence-advancedheading.kt-adv-heading_cd4a05-19[data-kb-block="kb-adv-heading_cd4a05-19"], .kadence-advanced-heading-wrapper .kt-adv-heading_cd4a05-19[data-kb-block="kb-adv-heading_cd4a05-19"]{text-align:center;color:#f84203;} Undici anni dopo il Resto Umile World Tour  e dopo aver battuto tutti i record della storia del cinema italiano, il comico pugliese torna…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!