NarrazioneSlide-mainVenezia

La leggenda del Ponte del Diavolo a Torcello

1 minuti di lettura

A Torcello esiste un ponte chiamato “Ponte del Diavolo”. Questo nome ha origine da una leggenda che narra dell’amore di una nobile veneziana con un ufficiale austriaco.
 
La famiglia della giovane la allontanò subito dalla città, mentre l’ufficiale fu trovato ucciso da una pugnalata.
Avuta la notizia della morte dell’amato, la fanciulla andò in profonda depressione, ma un vecchio amico le promise che l’avrebbe fatta riunire al giovane. Costui si mise quindi in contatto con una maga che evocò un diavolo, al quale promise di consegnargli una ampolla con le anime di sette bimbi nati morti.
 
Fu stabilito di trovarsi la notte del 24 dicembre sul ponte di Torcello. La strega chiamò il diavolo e con una chiave posseduta dal demone fece comparire sull’altra sponda il giovane ufficiale. La fanciulla corse da lui e insieme scomparvero.
 
Il diavolo e la strega si diedero appuntamento sul ponte sette giorni dopo per la consegna dell’ampolla.
Ma di lì a qualche giorno, la stessa morì bruciata e non si presentò all’appuntamento.
 
Si narra che ancora oggi, la notte di ogni Natale, il diavolo attenda la fattucchiera sotto forma di gatto nero.
 
 
Fonte: gitando.mystery

Articoli correlati
Slide-mainSostenibilità

Anche UNIVR s'illumina di meno 

1 minuti di lettura
Anche quest’anno l’ateneo scaligero ha aderito all’iniziativa “M’illumino di Meno” per ridurre il consumo energetico. VERONA – Sensibile al risparmio energetico e…
ArteSlide-mainVenezia

Mostra Librai Antiquari a Venezia

2 minuti di lettura
La mostra Librai Antiquari a Venezia sarà ospitata dal Centro Culturale Palazzo Pisani Revedin dal 23 al 25 febbraio VENEZIA – Il…
Slide-mainTempo libero

Collection Week: preziose fotocamere vintage e gioielli all'asta

2 minuti di lettura
Dal 22 al 27 febbraio saranno all’asta oggetti antichi e preziosi: novità di questa terza edizione è la disponibilità di alcuni pregiati…