Kranjska Gora è uno dei 10 best small ski resorts in Europa secondo il “The Guardian”

Kranjska Gora, in Slovenia, è stata eletta come il secondo migliore Small Ski Resort in Europe dal The Guardian, il celebre quotidiano britannico nato a Manchester nel 1821 con sede a Londra.

Dal classico sci, sci di fondo, ice climbing, ski touring, ciclismo sulla neve, pattinaggio, Planica zipline fino alle ciaspole e allo slittino. È con un’offerta turistica in grado di accontentare i desideri di tutti gli amanti della neve che il comprensorio sloveno è riuscito ad arrivare in vetta alla classifica degli small ski resort d’Europa. Un riconoscimento che mira a puntare i riflettori sulle stazioni sciistiche meno conosciute ma che, allo stesso tempo, offrono indimenticabili esperienze invernali. Gli elementi che contraddistinguono la zona sono infatti infrastrutture di ottima qualità, come gli impianti di risalita ed il servizio offerto dalla scuola di sci e snowboard, e l’atmosfera “locale”, elemento di grande unicità a cospetto delle grandi e più conosciute stazioni sciistiche del continente.

Anche il pilastro del giornalismo inglese non ha saputo resistere al fascino del comprensorio sciistico a pochi passi dal confine italiano ed austriaco. Quando l’alta valle del fiume Sava si copre di neve e ghiaccio, infatti, il paesaggio conquista anche i cuori più gelidi con scorci da cartolina e divertimento sulla neve assicurato. Nel cuore delle Alpi Giulie, la stazione sciistica di Kranjska Gora offre un giusto mix di intrattenimenti per famiglie, sciatori principianti e veri professionisti. Ormai sede storica delle competizioni della Coppa del Mondo, la conformazione della montagna consente a tutti di trovare il giusto intrattenimento invernale, grazie anche alle moltissime piste più semplici e adatte più piccoli.

Secondo il The Guardian a fare la differenza è anche il villaggio in sé, pieno di fascino alpino e ricco di attrazioni tradizionali. Qui, in inverno, nel centro della piazza principale, un vero villaggio alpino prende forma e anima il centro con casette addobbate a festa e tantissime tentazioni culinarie.

Per godere di questa magica atmosfera, svegliarsi a pochi metri dalla neve e sciare in uno dei comprensori più spettacolari d’Europa, l’Hotel Korona è la soluzione ideale. Struttura del Gruppo Hit, l’hotel è per chi in montagna vuole svegliarsi tra le cime più belle, infilare gli sci e scivolare subito sulla neve appena battuta. Con 25 camere, 4 suites ed ambienti caldi ed in grado di offrire il massimo del comfort in qualsiasi momento della giornata, la gemma dell’ospitalità slovena è il luogo perfetto dove concedersi qualche giorno di svago grazie anche ad un ricco programma di intrattenimento. A completare l’irrinunciabile proposta, oltre ad un’ampia offerta culinaria con 2 ristoranti, anche una modernissima Spa dove tra saune, jacuzzi, massaggi e trattamenti personalizzati agli ospiti assicurano momenti di inestimabile piacere.

Commenta la news

commenti

Ultima modifica il January 17, 2020, 11:54 am

Redazione Il Nuovo Terraglio

Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Via Torino. Non risponde al telefono, trovato morto in casa

Da giorni non rispondeva al telefono ed i vicini preoccupati hanno avvertito i Vigili.   E' successo martedì a Mogliano…

12 minuti ago

Tempo di epidemia: stupenda lettera aperta di un preside ai suoi studenti

Questa è la magistrale lettera che il preside del liceo Volta di Milano, Domenico Squillace, ha rivolto a tutti gli…

38 minuti ago

Coronavirus: dichiarazione di Assessore al Lavoro della Regione

CORONAVIRUS: ASSESSORE AL LAVORO E PARTI SOCIALI: “NON FERMIAMO IL CUORE  PRODUTTIVO DELL’ITALIA, INTERVENTI PER IL TURISMO E AMMORTIZZATORI…

1 ora ago

Giocatore di basket si rompe il crociato in allenamento ma l’assicurazione non lo risarcisce

L’odissea di un giocatore di basket mestrino per ottenere quanto gli spetta per un brutto incidente occorso in allenamento più…

2 ore ago

Gianluca Stival presenta a Treviso il suo ultimo libro “Scriverò di te”

Sabato 14 marzo 2020 alle ore 18.30 presso la Libreria Universitaria San Leonardo di Treviso (Piazza S. Maria dei Battuti…

2 ore ago

Coronavirus: isolato il ceppo italiano. Zaia: situazione sotto controllo. Mestre chiusi negozi cinesi

Coronavirus. Registrati in Italia ad oggi 650 casi di cui 248 ricoverati in ospedali, 45 dichiarati guariti mentre i decessi…

3 ore ago