JesoloSlide-mainSport

Jesolo ospiterà i mondiali giovanili di karate

2 minuti di lettura

La World Karate Federation ha scelto Jesolo come sede per il campionato internazionale che si svolgerà nel 2024. La candidatura della città era stata lanciata dall’amministrazione e accolta dalla Federazione italiana Judo Lotta Karate, che l’ha sostenuta formalmente

Jesolo ha vinto. La città è stata scelta dalla World Karate Federation come sede ospitante per il Campionato del mondo giovanile di karate del 2024. La manifestazione si svolgerà nel mese di ottobre, coinvolgerà atleti da 5 Continenti in rappresentanza di oltre 100 Paesi e, secondo le previsioni, porterà in città oltre 6.000 persone.

La candidatura di Jesolo è stata lanciata dall’amministrazione comunale nei mesi scorsi. A novembre il sindaco Valerio Zoggia e l’assessore allo Sport, Esterina Idra, hanno incontrato i vertici della Federazione italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali (FIJLKAM) formalizzando il progetto al presidente Domenico Falcone, al responsabile del settore KarateDavide Benetello, e al presidente della Commissione nazionale gare, Marco Scaramuzza. Lo scorso 15 novembre, nel corso del congresso della World Karate Federation ospitato a Dubai, FIJLKAM ha sostenuto Jesolo quale sede ospitante, vincendo la candidatura grazie anche agli ottimi risultati conseguiti dai suoi atleti alle ultime olimpiadi di Tokyo (1 oro e 4 bronzi).

Il Campionato del mondo si svolgerà nelle prime due settimane di ottobre (la data precisa non è ancora stata indicata), nel corso di 5 giornate. Coinvolgerà atleti nelle categorie giovanili, quindi Under 16, Under 18 e Under 20. L’evento sarà valido per il percorso di qualificazione alle Olimpiadi giovanili in programma a Dakar nel 2026. La manifestazione dovrebbe portare in città circa 2.500 atleti, a cui andranno aggiunti 500 fra tecnici, dirigenti e ufficiali di gara, ma anche altre 3.000 persone in qualità di accompagnatori a vario titolo, per un totale di circa 6.000 persone.

La sede di gara sarà il PalaInvent, struttura nella quale l’amministrazione ha effettuato un sopralluogo con i vertici di FIJLKAM e che nei prossimi giorni ospiterà la 29esima edizione della gara di karate Venice Senior & U21 Cup nonché la Karate 1 Youth LeagueLa Karate 1 Youth League, competizione sportiva internazionale di alto livello, è attesa da molti atleti italiani e stranieri così come dai team nazionali. L’evento mira a mettere in luce le abilità dei karateki di età compresa tra 12 e 17 anni, e a far conoscere e avvicinare nuovi giovani a questa disciplina. La Venice Senior & U21 Cup invece permette anche agli atleti Senior e U21 di gareggiare nella stessa sede delle Qualificazioni Olimpiche Giovanili. Mercoledì 8 e giovedì 9 si tiene la 29esima edizione della gara Venice Senior & U21 Cup, che anticipa la Karate 1 Youth League prevista dal 10 al 12 dicembre 2021.

Quest’anno Jesolo, con eventi come Ironman e il Campionato mondiale di kickboxing Wako, ha dato dimostrazione delle sue doti organizzative e, ancora una volta, della sua capacità di accogliere migliaia di persone provenienti da tutto il mondo anche in bassa stagione – dichiara il sindaco della Città di Jesolo, Valerio Zoggia -. Non abbiamo dunque esitato un attimo per farci avanti in vista del Campionato mondiale giovanile di karate, una grande manifestazione che consentirà nuovamente a Jesolo di mostrarsi agli occhi di milioni di persone in tutto il pianeta ma anche di attivare le imprese della città per diversi giorni in un periodo dell’anno altrimenti lento dal punto di vista lavorativo”.

Articoli correlati
JesoloSlide-mainVenezia

Jesolo candidata "Città Europea dello Sport 2025"

2 minuti di lettura
La presidenza di ACES Italia ha accolto la candidatura avanzata dall’amministrazione comunale, riconoscendo le potenzialità logistiche della città ma anche le capacità…
MargheraSlide-mainVenezia

Via libera dalla Giunta alla variante per la realizzazione del nuovo Distretto socio sanitario Ulss 3 a Marghera

1 minuti di lettura
La Giunta comunale, riunitasi oggi, ha licenziato, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Massimiliano De Martin e dell’assessore alle Politiche Sociali Simone Venturini, la…
PreganziolSlide-main

Preganziol. Progetto "Qui si Legge", volontari cercasi

1 minuti di lettura
“Qui si legge” è un grande progetto di promozione della lettura e delle biblioteche, vincitore del bando “Città che legge 2020”, presentato…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!