Home / Slide-main  / Jesolo festeggia il Ferragosto con i fuochi d’artificio sulla spiaggia di piazza Brescia

Jesolo festeggia il Ferragosto con i fuochi d’artificio sulla spiaggia di piazza Brescia

Oltre trenta minuti di fuochi, luci e colori illumineranno la spiaggia e il mare di Jesolo allieteranno la serata delle decine di migliaia di ospiti presenti nella località balneare per il Ferragosto.

Oltre trenta minuti di fuochi, luci e colori illumineranno la spiaggia e il mare di Jesolo allieteranno la serata delle decine di migliaia di ospiti presenti nella località balneare per il Ferragosto. Lo spettacolo pirotecnico è in programma per la serata di domani, giovedì 15 agosto a partire dalle ore 23.00 con il fulcro della manifestazione nel tratto di arenile antistante piazza Brescia, ma la bellezza dei fuochi sarà visibile su gran parte del litorale.

 

“Questo appuntamento, ormai tradizione irrinunciabile della nostra città – spiega l’assessore al Turismo della Città di Jesolo, Flavia Pastòè la ciliegina sulla torta di una stagione che sta dando delle belle soddisfazioni, con tanti eventi di spessore e successo che, specialmente in queste settimane hanno visto la nostra spiaggia protagonista. Tra concerti e feste sulla spiaggia e Dj set nei locali, Jesolo si sta dimostrando città viva e giovane. Le presenze turistiche previste per questi giorni di “ponte” premiano il grande lavoro fatto da tutti gli attori, istituzionale ed economici, sempre in prima linea per migliorare e far crescere la città”.

Niente alcol per asporto dopo le 20.00

Nelle serate del Ferragosto, con lo scopo di garantire sicurezza e tranquillità di cittadini e ospiti sarà in vigore l’ordinanza “anti-alcol” siglata dal sindaco Zoggia per contenere gli eccessi e promuovere un atteggiamento responsabile, in particolare tra i giovani.

 

Il provvedimento sarà valido tutte le sere dalle ore 20.00 alle ore 6.00 del giorno successivo dei giorni 14, 15, 16, 17, e 18 agosto. In questo periodo sarà vietata la vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione in contenitori di vetro e in lattine effettuata anche attraverso distributori automatici. Sarà consentita solo la vendita per asporto di bevande alcoliche per uso domestico con la prescrizione che i contenitori dovranno essere chiusi e sigillati in appositi involucri.

 

Sempre nella zona del Lido di Jesolo, arenile compreso, l’ordinanza prevede inoltre il divieto di detenzione di qualsiasi contenitore e consumo di bevande alcoliche di ogni gradazione su suolo pubblico, mentre sarà consentito il consumo all’interno dei pubblici esercizi autorizzati alla somministrazione e nelle aree di pertinenza dei locali stessi.

 

La violazione di quanto stabilito dal provvedimento comporterà una sanzione di 200 euro.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni