IstruzioneSlide-mainVenezia

Iuav: tre posizioni nel podio dei migliori atenei al mondo

1 minuti di lettura

L’Università Iuav di Venezia tra le prime quindici università al mondo per l’insegnamento della Storia dell’arte.

VENEZIA – Ottimi risultati per l’Università Iuav di Venezia nella nuova edizione del QS World University Ranking – una delle più prestigiose graduatorie internazionali dedicate agli atenei mondiali, che ha esaminato 1500 università in 96 paesi e 55 discipline accademiche. Si tratta della classifica universitaria globale pubblicata dagli analisti di QS Quacquarelli Symonds, punto di riferimento per la scelta dei migliori atenei internazionali.

Iuav conquista altre tre posizioni nel podio dei migliori atenei al mondo per l’insegnamento della Storia dell’srte, passando dal 18esimo posto, conquistato nella scorsa edizione, al 15esimo. Un risultato che premia la qualità dell’insegnamento e in particolare la reputazione accademica, indicatore nel quale Iuav ha ottenuto una valutazione di 88.4 punti, risultando seconda università italiana per il settore Storia dell’arte, con uno stacco di solo 0,1 punti rispetto alla Sapienza di Roma, quattordicesima nel ranking mondiale.

Mantiene stabile la posizione tra le prime 100 università al mondo nel settore dell’Architettura e Pianificazione con un range 51-100, mentre si conferma il miglioramento nella posizione di Design e Arti tra le prime 150 range 101-150.

Per le sue dimensioni, Iuav non rientra nella classifica generale, ma viene valutata per aree tematiche, sulla base di 4 indicatori: academic reputation, employer reputation, research citation per paper, H-Index. I primi due indici misurano la reputazione accademica complessiva e l’apprezzamento dei laureati da parte dei recruiter internazionali, e i secondi due l’impatto della ricerca (quante volte vengono citate le pubblicazioni) e la produttività, cioè la quantità di ricerca originata.

Nel 2023 QS World University Rankings è stato consultato oltre 60 milioni di volte su TopUniversities.com e coperto 124.000 volte dai media di tutto il mondo. l’Italia si colloca al settimo posto per numero di ingressi in classifica e all’ottavo per numero di università presenti.

Commenta il rettore Benno Albrecht: “La collocazione al 15° posto fra le migliori università per l’insegnamento della storia dell’arte conferma la qualità della didattica e della ricerca di Iuav, che si distingue per una tradizione di eccellenza negli studi storico-artistici; il buon posizionamento negli altri settori premia la compresenza delle diverse discipline progettuali che dialogano nell’Ateneo: architettura, pianificazione, design, moda e arti”.

Articoli correlati
Città Metropolitana di VeneziaMarca TrevigianaMogliano VenetoSlide-main

Confindustria Veneto Est: il Consiglio generale elegge Mirco Viotto e Loredano Grande Vicepresidenti

1 minuti di lettura
Subentrano a Vincenzo Marinese, eletto Vicepresidente di Confindustria, e a Silvia Bolla, candidata alle elezioni europee MOGLIANO VENETO (TV). Il Consiglio Generale…
CulturaItaliaSlide-main

Premio Rosa Camuna 2024 a suor Anna Monia Alfieri La prestigiosa onorificenza della Regione Lombardia

6 minuti di lettura
La libertà di scelta educativa delle famiglie e l’autorevolezza dei docenti nei confronti dei ragazzi. A sour Monia Alfieri il Premio “Rosa…
Rosso d'InvernoSlide-main

Milano, leggera

5 minuti di lettura
Benvenuti nella sezione dedicata ai racconti del Concorso Letterario Nazionale “ROSSO D’INVERNO”, giunto quest’anno alla X edizione con il tema della “Leggerezza”, ispirato…