Animali

Invasione di moscerini a Mogliano

1 minuti di lettura

Ieri, lunedì 11 settembre,  sono stati segnalati da molti utenti sulla pagina Facebook “Sei di Mogliano Veneto se..” una “invasione” di formiche alate in tutto il comune e dintorni.

Le invasioni di moscerini è una cosa abbastanza comune, soprattutto in periodo caldi dell’anno, anche se ieri in effetti così caldo non era.

Le formiche alate rientrano tra quelle specie di insetti fastidiosi che ci ritroviamo ovunque in casa. Queste, dopo l’accoppiamento, depongono le uova a terra e generalmente si sviluppano in estate, ma possono infestare la casa anche in inverno se nidificano sotto lastre di cemento calde. Allontanare le formiche alate specie può essere un’impresa abbastanza ardua, poiché esse si accoppiano di continuo formando così diverse colonie.

Questi fenomeni di invasione di insetti o strani comportamenti di uccelli, sempre più frequenti nel Veneto (ricordo le cimici cinesi a Vicenza e Treviso), ci fanno capire che c’è qualcosa nel nostro habitat sta cambiando, molto repentinamente ed è abbastanza inquietante.

Se avete alcune foto dell’invasione potete inviarla a [email protected]

Riccardo Rocchesso

Articoli correlati
AnimaliArte, Cultura, Storia e ArcheologiaVideo

Racconti di viaggio. La famiglia Kahungye, diario di bordo dalla “Foresta impenetrabile”

6 minuti di lettura
Dopo gli scimpanzé e il Nilo Bianco, ecco la terza ed ultima parte dell’Uganda, la perla d’Africa.Questa volta Carlo Franchini vi porterà…
AnimaliArte, Cultura, Storia e ArcheologiaDiari di ViaggioSlide-mainVideo

Racconti di viaggio. Là dove scorre il Nilo bianco

8 minuti di lettura
Lo dico sempre. Quando si viaggia in Africa le partenze sono all’alba o addirittura quando è ancora buio. Le ragioni sono diverse ma tutte…
AnimaliSlide-main

Tartaruga marina salvata dalla Polizia Locale

1 minuti di lettura
Chioggia, tartaruga marina salvata dalla Polizia Locale. Ora è fuori pericolo, aveva ingerito della plastica. CHIOGGIA – Nella mattinata del 21 marzo,…