Home / Lavoro  / Incontro a Roma su Ideal Standard di Trichiana

Incontro a Roma su Ideal Standard di Trichiana

Si è tenuto ieri, presso la sede del ministero dello Sviluppo economico, il tavolo relativo alla situazione aziendale dell’Ideal Standard di Trichiana (Belluno), a cui hanno partecipato i vertici aziendali, le Organizzazioni sindacali e l'assessore

Si è tenuto ieri, presso la sede del ministero dello Sviluppo economico, il tavolo relativo alla situazione aziendale dell’Ideal Standard di Trichiana (Belluno), a cui hanno partecipato i vertici aziendali, le Organizzazioni sindacali e l’assessore al Lavoro della Regione del Veneto, assistita dall’Unità di crisi aziendale regionale.

 

L’incontro era incentrato sulle prospettive industriali del Gruppo, considerato il nuovo perimetro aziendale che vede lo stabilimento di Trichiana come unica realtà produttiva rimasta in Italia.
Alla luce delle limitate informazioni fornite da Ideal Standard, il Ministero, con il supporto della Regione, ha chiesto all’Azienda l’apertura di un confronto con le rappresentanze sindacali che consenta la rapida definizione di un piano strategico aziendale per il periodo 2018/2020, la cui presentazione è fissata per il prossimo 7 giugno sempre in ambito ministeriale.

 

 

L’incontro di oggi non è stato esaustivo – ha dichiarato ieri l’assessore regionale al Lavoro – completati gli investimenti da 9 milioni di euro nel sito di Trichiana, finanziati per due terzi dal sacrificio in busta paga chiesto ai lavoratori, ci saremmo aspettati l’illustrazione di un piano aziendale con un orizzonte temporale di medio lungo periodo per Trichiana e i suoi lavoratori, ma ciò non è accaduto. Assieme al Mise – ha concluso l’esponente di Palazzo Balbi – abbiamo chiesto che si proceda rapidamente. Come già avvenuto in passato, noi siamo disponibili a garantire il massimo appoggio a ogni azione utile a sostenere questa nostra realtà aziendale. Ora però Ideal Standard faccia la sua parte”.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!