IstruzioneMestreSlide-main

Inaugurato il nuovo giardino della scuola “Vecellio” di Mestre

1 minuti di lettura

Nel centro di Mestre, dove sino alla metà del Novecento sorgeva un bellissimo parco, con un laghetto, tanti alberi e dei vialetti, ora è nato un grande prato verde. È quello all’interno della scuola primaria “Vecellio” di Mestre, in via Giardino.
 
Una festa a cui non ha voluto mancare l’assessore comunale ai Lavori pubblici, che, con l’aiuto di alcuni alunni della scuola, ha provveduto anche al tradizionale taglio del nastro. Presenti, col dirigente scolastico, Davide Frisoli, anche il consigliere delegato del sindaco all’Innovazione, e lo storico Sergio Barizza, che ha raccontato ai bambini la storia dell’area dove sorge ora il loro istituto.
 
    
 
“Questa – ha spiegato poi l’assessore rivolgendosi a tutti gli scolari – è la vostra seconda casa, e come tale dovete viverla, e nel contempo curarla. Su di essi sono stati compiuti negli ultimi due anni vari interventi, sia interni che esterni, per renderla ancora più bella e funzionale. Per noi del Comune è un lavoro duro, perché sono ben 160 le scuole a cui dobbiamo sovrintendere, e a cui vogliamo dare uguale attenzione e trattamento.”
 

 

Gli interventi fatti

Gli interventi sulla “Vecellio” sono partiti nell’estate del 2017, con la ristrutturazione del pianterreno (adeguamento dei bagni, rifacimento dell’impianto elettrico e dipintura, per una spesa di circa 100.000 euro), che ha consentito il trasferimento in sede della quattro classi prime che erano state sistemate alla “Ticozzi”.
 
Si è poi provveduto nell’estate successiva ai lavori esterni sia sulle pareti della scuola (intonacatura e dipintura, per una spesa di 300.000 euro), che nel giardino. Qui si è proceduto in particolare all’espianto della precedente pavimentazione e del prato sintetico, alla semina di un prato all’inglese e alla sistemazione di alcune aiuole per le attività didattico-scientifiche della scuola, salvando inoltre tutti gli alberi presenti, per una spesa complessiva di circa 50.000 euro.

Articoli correlati
NewsSlide-mainSociale

“Io ho l’Alzheimer, ma l’Alzheimer non avrà me”. Evento gratuito di sensibilizzazione nella Giornata mondiale all’Alzheimer

2 minuti di lettura
Presenti all’evento l’assessore Francesco Truccolo e il consigliere Katia Lovisotto con delega al Sociale del Comune di Cimadolmo (TV), insieme alla felicitatrice…
MoglianoSlide-main

Un uomo di 62 due anni rivenuto morto in via Casoni

1 minuti di lettura
Mogliano. Un uomo di 62 anni si è suicidato nella sua abitazione in via Casoni.Su tratta di Vittorio Favaro poliziotto in pensione…
Slide-mainVenezia

Mira. Uomo cade da barca nel Brenta e muore

1 minuti di lettura
Mercoledì scorso alle ore 16:00 i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Pallada a Mira nel Naviglio del Brenta per la…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!