IstruzioneMogliano

Inaugurato il Centro Infanzia “Brucomela” dopo i lavori di ristrutturazione ed efficientamento

2 minuti di lettura

I lavori, iniziati il 5 luglio 2022, sono stati ultimati nei giorni scorsi

Sono stati inaugurati questa mattina i lavori di ristrutturazione e di efficientamento energetico del Centro Infanzia “Brucomela” a Mazzocco di Mogliano Veneto, che ospita un asilo nido con una ricettività di 60 posti ed una scuola dell’infanzia con una ricettività di 26 posti.

Una spesa complessiva di € 502.693,47 per lavori di miglioramento sismico, messa a norma antincendio, isolamento termico delle pareti e della copertura, sostituzione dei serramenti interni ed esterni, rifacimento degli impianti di climatizzazione e di produzione di acqua calda sanitaria, riqualificazione dell’impianto di illuminazione, esecuzione di controsoffitto fonoassorbente in grado di migliorare il comfort acustico degli ambienti, tinteggiatura delle pareti con caratterizzazione degli spazi con soluzioni cromatiche dedicate, installazione di un impianto fotovoltaico di ben 20 kWp e sostituzione degli arredi interni ed esterni.

Si tratta di lavori eseguiti mediante Project Financing di servizi con un accordo tra il Comune di Mogliano Veneto e il Consorzio Impresa Sociale Onlus, che da una parte prevede l’esecuzione di interventi di ristrutturazione e di efficientamento energetico e dall’altra la convenzione per la gestione del servizio per 18 anni.

Il Centro Infanzia “Brucomela”

Il progetto è stato redatto dalla Fondazione Fenice Onlus mentre i lavori sono stati diretti dall’ arch. Andrea Dondi Pinton. La realizzazione degli interventi è stata affidata alla RG Impianti S.r.l. di Salzano (Ve) dall’ente appaltante Impresa Sociale Onlus di Padova.

«È una grande soddisfazione aver ristrutturato ed efficientato dal punto di vista energetico un altro edificio scolastico del nostro Comune. Il Centro Infanzia “Brucomela” è infatti l’ennesimo edificio comunale oggetto di interventi radicali di rinnovamento in questi ultimi tre anni. Questi lavori assumono inoltre un significato particolare specialmente in questo momento di crisi dove l’energia è un bene prezioso da preservare» dichiara il Sindaco di Mogliano Veneto, Davide Bortolato.

«È di primaria importanza per un’Amministrazione Comunale investire sulle nuove generazioni, dando strutture salubri, efficienti e sicure al fine di garantire sempre elevati standard di qualità per i servizi che si offrono alle famiglie.

L’Amministrazione Bortolato ha sempre ritenuto importante la collaborazione tra pubblico e privato, e questo Project Financing ne è un esempio soprattutto nel periodo che stiamo vivendo; questo significa portare avanti delle progettualità importanti che un ente, con le proprie forze, tante volte non sarebbe in grado di sostenere dal punto di vista economico» aggiunge l’Assessore alle Politiche Educative, Martina Cocito.

Discorso inaugurale Sindaco Bortolato e Assessore Cocito al Centro Infanzia “Brucomela”

«La ristrutturazione della struttura è stata eseguita nell’ottica della sostenibilità – dice il Presidente di Impresa Sociale, Lucio Bobbo, che ha eseguito i lavori con la collaborazione della ditta RG Impianti. – Nonostante i ritardi dovuti al Covid, grazie anche alla preziosa collaborazione con l’Amministrazione Comunale siamo stati in grado di restituire alla collettività un servizio moderno e all’avanguardia. Il nostro obiettivo è e rimane quello di promuovere il benessere, l’educazione e la cultura dell’infanzia. Una scuola rinnovata ci permette di progettare e realizzare esperienze di grande valore educativo a favore dell’apprendimento dei bimbi che accogliamo».

«Riteniamo che il Centro Infanzia “Brucomela” sia un ottimo esempio di collaborazione tra pubblico e privato che può apportare grandi benefici alla comunità – aggiunge il Presidente di Codess Sociale, Alberto Ruggeri, che ha la gestione del servizio. – Siamo a disposizione delle famiglie e dei bambini del territorio con un progetto educativo sempre in aggiornamento e rispondente alle normative regionali e nazionali».

Articoli correlati
IstruzioneLavoroSlide-mainVeneto

Con 45mila visitatori chiude la 31a edizione di JOB&ORIENTA 2022

7 minuti di lettura
Crescita di quasi il 30% rispetto al 2021. Il salone si conferma evento di riferimento per gli operatori, i giovani e le…
IstruzioneJesoloSlide-main

Jesolo, festa dei neo-diciottenni, l'incontro con Alessandra Amoroso

1 minuti di lettura
Ieri pomeriggio, a Jesolo, è andata in scena la “Festa dei neo-diciottenni”. L’evento ha previsto l’incontro con l’amministrazione e la consegna di una…
MoglianoSlide-mainSpeciale 25 novembre contro la violenza sulle Donne

Continuano gli eventi a Mogliano Veneto per dire NO alla violenza in ogni sua forma

2 minuti di lettura
L’annuale Staffetta lungo il Terraglio termina quest’anno con l’inaugurazione di un’opera in memoria di tutte le vittime di violenza Nell’ambito delle molte…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio