Home / Venezia  / Mestre  / IMG Cinemas presenta la versione restaurata di “2001: Odissea nello spazio”

IMG Cinemas presenta la versione restaurata di “2001: Odissea nello spazio”

Il capolavoro di Kubrick torna al cinema per il suo 50° anniversario     Solo domani, lunedì 4, e martedì 5 giugno, a cinquant’anni dalla sua prima uscita al cinema, verrà proiettato a IMG Cinemas Candiani di Mestre la versione

Il capolavoro di Kubrick torna al cinema per il suo 50° anniversario

 

 

Solo domani, lunedì 4, e martedì 5 giugno, a cinquant’anni dalla sua prima uscita al cinema, verrà proiettato a IMG Cinemas Candiani di Mestre la versione restaurata del capolavoro di Stanley Kubrick, “2001: Odissea nello spazio”.

 

Basato su un soggetto dello scrittore britannico Arthur C. Clarke, il film analizza il rapporto fra l’uomo e l’universo e tra l’essere umano e la tecnologia.

 

Il film verrà proiettato tre volte in entrambi i giorni con orari 16.45 – 19.30 – 22.15.

 

La pellicola restaurata è stata ottenuta dal negativo originale attraverso un procedimento di ricreazione fotochimica, senza ritocchi digitali o modifiche al montaggio, che consentirà quindi al pubblico di rivivere l’esperienza di cinquant’anni fa con il film che ha rivoluzionato la fantascienza.

 

Presentata qualche settimana fa al 71° Festival di Cannes, la ri-edizione è stata guidata dal regista di Interstellar e Dunkirk, Christopher Nolan e distribuita dalla Warner Bros. Pictures.

 

2001: Odissea nello spazio è un conto alla rovescia per il domani, una carta stradale del destino dell’uomo, una ricerca dell’infinito.

 

È un abbagliante monumento visivo che ha meritato l’Oscar, un’irresistibile interpretazione della lotta  dell’uomo contro la macchina, una stupefacente miscela di musica e  movimento, un caposaldo così fondamentale, che Steven Spielberg lo considera  il Big Bang dal quale ha tratto origine la sua generazione di  cineasti.

 

Forse è il capolavoro di Kubrick regista, che ne ha anche steso la sceneggiatura in collaborazione con Arthur C. Clarke; probabilmente continuerà ad entusiasmare, ispirare, incantare intere generazioni.

 

Per cominciare il suo viaggio nel futuro, Kubrick visita il nostro passato di pitecantropi ancestrali; poi, con uno degli stacchi più fantasmagorici mai concepiti, balza in avanti di millenni fino alla colonizzazione dello spazio; infine proietta l’astronauta Bowman (Keir Dullea) in zone siderali inesplorate, forse fino al regno dell’immortalità.

 

Apri i portelli, HAL. Lasciate che l’inquietante mistero di un viaggio diverso da tutti gli altri abbia inizio.

 

 

Info, prenotazioni e prevendite:

Tel. 041 2383111

www.imgcinemas.it

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni