Slide-mainSport

Il rugbista Barraud, ferito al Bataclan, ha deciso di non tornare a giocare

1 minuti di lettura

Aristide Barraud, il grande rugbista del Mogliano, ferito gravemente il 13/11/2015 nell’attentato al Bataclan di Parigi ad opera dei terroristi islamici, si è arreso, non tornerà a giocare a Rugby.

 

Era il suo sogno e per realizzarlo ha combattuto strenuamente in questi due anni. Ora si è arreso davanti all’evidenza. Lo ha detto nel libro “Mais ne Sombre pas” da lui scritto e già in libreria a Parigi.

 

Ora Barraud pensa di dedicarsi ad attività più consone al stato fisico che ancora risente fortemente delle ferite infertegli dai terroristi.

 

Barraud si trasferirà presto a Venezia, città che ama, per stare sempre più vicino ai suoi compagni del Rugby Mogliano.

Articoli correlati
AmbienteNaturaSlide-main

Valanga in Marmolada, incolume 30enne scialpinista

1 minuti di lettura
Una valanga con un fronte di circa 30 metri e una lunghezza di circa 300 metri si è staccata nella tarda mattinata…
Slide-mainVeneto

San Stino di Livenza. Uccide la moglie a bottigliate poi chiama i Carabinieri

2 minuti di lettura
Per il Codice penale il femminicidio non esiste. Quello di oggi, perpetrato verso la madre delle sue due figlie, è un omicidio…
Slide-mainTrevisoTutela del Cittadino

Carabinieri Treviso, furti e tentati furti di offerte e danneggiamenti di arredi sacri nelle chiese della Marca: due arresti e una denuncia

1 minuti di lettura
I Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso, nelle scorse ore, hanno individuato i presunti responsabili di reati in danno di Chiese della…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio