Il movimento “IoApro” ha ragione secondo la Corte di Cassazione

Molti ricorderanno  il movimento “IoApro” promosso da un folto gruppo di ristoratori stufi di dover tenere chiusi i loro locali, su disposizione di un Dpcm, per contenere la pandemia.

 

Come sappiamo il giorno della  riapertura sono immediatamente fioccate le multe ai ristoratori ed ai clienti. “ Tutti hanno diritto al lavoro ed a nessuno può essere portato via”, questo era il grido accorato di molti di loro.

 

Tra questi è stato multato anche il ristorante di Marcon “Quattro Forchette” che aveva aderito al movimento “IoApro” aprendo il suo locale e subendo una pesante multa. Il suo gesto non è stato una trasgressione, ma solo motivato dalla realtà ché se non si lavora non si incassa e di conseguenza non è possibile fare fronte agli impegni e mantenere decorosamente la propria famiglia.

 

Ora tutti i ristoratori che hanno aderito al movimento, e tra questi naturalmente anche il “Quattro Forchette” di Marcon, possono stare tranquilli.

 

Infatti una recente sentenza della Corte di Cassazione ha affermato che di fronte alla disattenzione di un Dpcm, il penale non possa sussistere.

 

Assodato che penalmente non sussistono più problemi, resta aperta ancora la questione multe che però, secondo il legale del movimento “IoApro”, sono illegittime come stabilito dal Tribunale di Reggio Emilia.

 

Fonte: affaritaliani.it del 17/03/2021

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

Gianfranco Vergani

Leave a Comment
Condividi
Pubblicato da
Gianfranco Vergani

Articoli Recenti

Il Generale Figliuolo in visita al Centro Vaccinale Pala Expo di Venezia

È stato il Generale Figliuolo, questa mattina, a dare i dati del Veneto per quanto…

% giorni fa

Giornata internazionale dell’Infermiere, Venturini visita il Centro servizi Contarini della Gazzera

Giornata internazionale dell'Infermiere, l'assessore Venturini in visita al Centro servizi Contarini della Gazzera L'assessore alla…

% giorni fa

Dal prossimo weekend riaprono ogni sabato e domenica alcuni servizi igienici pubblici della città

Da sabato prossimo 15 maggio, riapriranno alcuni servizi igienici pubblici chiusi a causa dell’emergenza sanitaria.…

% giorni fa

Carabinieri. Eliminata baby gang in azione a Mogliano, Casale, Casier e Preganziol

I Carabinieri della Compagnia di Treviso hanno dato esecuzione a cinque misure cautelari emesse dal…

% giorni fa

Jesolo. Esplode la passione in spiaggia tra gli applausi dei bagnanti

Le spiagge di Jesolo sono state spesso negli anni passati teatro di passioni infuocate. Dopo…

% giorni fa

Vaccini, Zaia: “Abbiamo la 7ma dose”

Il 12 maggio è la giornata internazionale dedicata alla fibromialgia, una malattia cronica il cui sintomo…

% giorni fa