SpettacoloVeneto

Il film su Gino Soldà nelle sale del Veneto in anteprima

2 minuti di lettura

Parte dal Veneto il 1° febbraio la programmazione in sala di Gino Soldà – una vita straordinaria che avrà la sua uscita evento nazionale il 6-7-8 febbraio.

Il film documentario, scritto e diretto da Giorgia Lorenzato Manuel Zarpellon, e distribuito da Mescalitofilm, racconta la vita di Gino Soldà, il leggendario alpinista del Novecento, protagonista di imprese memorabili tra gli anni ’30 e ’50.

Nel 1954 a 47 anni, prese parte alla celebre spedizione italiana per la conquista del K2 che rappresentò per l’Italia, del dopo guerra, una grande vittoria sul piano del prestigio internazionale.

Per molti Gino Soldà è ancora una leggenda. Classe 1907, si distinse non solo come grande arrampicatore aprendo numerosissime vie su roccia e conquistando pareti e vette che gli valsero la Medaglia d’oro al valore atletico nel 1936, ma anche per il suo impegno civile.

Dopo l’8 settembre del 1943 entra in clandestinità come partigiano salvando molte vite umane dalle persecuzioni razziali attraverso la sua conoscenza delle vie e dei sentieri alpini. Il film ne ripercorre la vita avventurosa grazie ai racconti di chi lo ha conosciuto e di chi ne ha seguito l’esempio di determinazione e passione. Tra questi Simone Moro, alpinista di fama internazionale e la nuora Giannina Cegalin Soldà. Il film ripercorre alcune tra le vie che hanno segnato la carriera sportiva di Gino Soldà: le Piccole Dolomiti, le Tre Cime di Lavaredo la Marmolada, il Sassolungo. Paesaggi italiani, cambiati nel tempo, che ancora oggi rimangono teatro di imprese che mettono alla prova molti sportivi portando lo spettatore a fare i conti con un esempio che ha lasciato un segno profondo nella società italiana per le generazioni future.

14 le regioni coinvolte a livello nazionale nella programmazione del film. Tra queste, dopo il Veneto: Liguria, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Piemonte, Lombardia,  Emilia-Romagna, Marche, Toscana Lazio, Campania, Basilicata, Puglia, Sicilia.

Gino Soldà – Una Vita Straordinaria è scritto e diretto da Giorgia Lorenzato e Manuel Zarpellon è prodotto da Cineblend con il contributo di Ambrafox. Il film ha il supporto di CAI Nazionale, Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, Arma dei Carabinieri – Corpo Forestale, FISI Federazione Italiana Sport Invernali, Collegio Nazionale Maestri di Sci, Collegio Regionale Veneto guide Alpine, Provincia di Vicenza, Comune di Valdagno, Comune di Recoaro Terme.


DATE E SALE IN VENETO

01/02 Vicenza Cinema Patronato Leone XIII

04/02 Malo (VI) Cinema Aurora

05/02  Malo (VI) Cinema Aurora

06/02  Malo (VI) Cinema Aurora

08/02 Padova Cinema Esperia

13/02 Asiago Cinema Lux

15/02  Marano Vicentino (VI) Cinema Campana

20/02 Mestre (VE) Img Cinemas

21/02 Mestre (VE) Img Cinemas

27/02 Vittorio Veneto (TV) Multisala Verdi

28/02 Vittorio Veneto (TV) Multisala Verdi

Photo Credits: MyMovies

Articoli correlati
SpettacoloTreviso

Canova svelato. Gli illusionisti della Danza

1 minuti di lettura
La RBR Dance Company celebra l’arte del genio di Possagno a 200 anni dalla sua scomparsa TREVISO – Dalla scultura alla danza. Dal…
AmbienteSlide-mainVeneto

Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto"

2 minuti di lettura
Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto, a Corte dei Conti e Procura della Repubblica….
AttualitàSlide-mainVeneto

Morto l’imprenditore Scaligero Giuseppe Manni. Il Cordoglio del Presidente Zaia

1 minuti di lettura
(AVN) Venezia, 27 gennaio 2023 “Con Giuseppe Manni il Veneto perde non solo un imprenditore illuminato – la società Manni Group Spa…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio