Slide-mainVenezia

Il crollo del pilone è causa di bulloni arrugginiti

1 minuti di lettura

Dalle prime indagini sulle cause del crollo del pilone sul Ponte della Libertà è emerso che sei dei dodici bulloni che tenevano il manufatto ancorato al suolo erano totalmente erosi dalla ruggine, che solo sei erano ancora buoni.

Di conseguenza il pilone era quasi appoggiato al terreno ed è bastato il forte vento di questi giorni a farlo crollare.

 

La gestione e la revisione dei piloni sul ponte era affidata a Veneto Strade, che avvierà un’inchiesta interna.

I reati ipotizzati sono disastro colposo e attentato alla sicurezza.

Articoli correlati
AnimaliSlide-main

8 agosto, Giornata Internazionale del Gatto (perché una non basta)

1 minuti di lettura
Sono al primo posto nella classifica degli animali da compagnia. Nel mondo vivono circa 650 milioni di gatti, tra randagi, domestici e…
Slide-mainTutela Consumatori

Cancellato volo Ryanair Verona-Brindisi, ai passeggeri rimborsi di 250 euro

1 minuti di lettura
Mattina da dimenticare per moltissimi passeggeri Ryanair alle prese con la cancellazione improvvisa da parte della compagnia aerea. Il volo Verona-Brindisi, infatti,…
Slide-mainTrevisoTutela del CittadinoVeneto

Carabinieri, un fermo e due arresti nel coneglianese

1 minuti di lettura
Intervento in flagranza di reato operato nella nottata appena trascorsa dai Carabinieri della Compagnia di Conegliano (TV) che hanno arrestato per tentato…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!