Slide-mainSportVenezia

Il croato Neven Spahija nuovo head coach di Umana Reyer

1 minuti di lettura

Neven Spahija, allenatore croato nato a Sebenico il 6 novembre 1962, è il nuovo head coach della prima squadra maschile di Umana Reyer. Coach Spahija, che ha guidato nella passata stagione il Saski Baskonia nel campionato spagnolo e in Eurolega, si aggregherà al team orogranata nella giornata di giovedì. Questa sera, in Eurocup contro i lituani del Lietkabelis, l’head coach sarà Gianluca Tucci.

MESTRE – Proprio con il Baskonia, nel 2008, il tecnico croato ha conquistato uno degli otto titoli nazionali della sua carriera, dopo i due croati nel 2000 e 2001 con lo Cibona Zagabria, quello sloveno nel 2003 con il Krka Novo mesto, quello lituano del 2006 con il Rytas Vilnius, i due israeliani con il Maccabi Tel Aviv nel 2007 e 2018 e quello turco con il Fenerbahce Ulker nel 2011.
Nel palmares di Spahija, che ha guidato anche la nazionale croata dal 2001 al 2005, disputando gli Europei del 2003 e del 2005, ci sono anche la conquista dell’EuroCup 2009/10 con Valencia, la Supercoppa spagnola del 2007 col Baskonia, due Coppe di Croazia con il Cibona Zagabria (2000 e 2001), una Coppa di Turchia con il Fenerbahce Ulker (2010/11), una Coppa di Lega israeliana col Maccabi Tel Aviv (2017) e una Lega baltica con il Rytas Vilnius (2005/06).

Neven Spahija, che ha iniziato la carriera di coach come vice nel 1986/87 all’Elemes Sebenico e poi dal 1992 al 1996 allo Zrinjevac, ha rivestito il ruolo di capo allenatore per la prima volta nel 1996/97 al Gradine Pola. Come vice allenatore è approdato anche in Nba: agli Atlanta Hawks dal 2014 al 2017 e poi ai Memphis Grizzlies dal 2019 al 2021, con in mezzo l’esperienza in Cina allo Shanghai Sharks. Ha allenato anche in Italia, a Roseto, nella stagione 2004/05. Tra le altre squadre guidate in carriera da Spahija, il Krka Novo Mesto e l’Avtodor Saratov.

Articoli correlati
Slide-mainSport

Intitolato a Vialli il campo 3 del Centro di Preparazione Olimpica

4 minuti di lettura
Nel giorno del raduno della Nazionale in preparazione delle Final Four della Nation’s League, è stato intitolato al compianto Gianluca Vialli il…
EditorialeMestreSport

Sport, Mestre alza la testa

2 minuti di lettura
C’era un tempo in cui a Mestre ogni sabato e domenica significava Taliercio. Nell’astronave ho visto passare il basket dei grandi, gli…
Città Metropolitana di VeneziaMestreSport

Volley, a Mestre per Vincere. Insieme

2 minuti di lettura
Chi ha qualche annetto ricorderà il “magazine” del Voltan Volley Mestre. Quel titolo – Vincere Insieme – nacque una notte tra mille…