AnimaliNaturaSlide-mainTreviso

Il CRAS del Parco dello Storga lancia una raccolta fondi per salvare i piccoli caprioli e cerbiatti in difficoltà 

1 minuti di lettura

“Al Centro Recupero Animali Selvatici di Treviso arrivano sempre più piccoli caprioli e cerbiatti: i motivi sono molteplici, ma i più frequenti sono le ferite riportate dallo sfalcio dei prati in cui le loro madri li nascondono, oppure la trasmissione dell’odore da parte di chi li tocca senza motivo, condannandoli all’abbandono da parte della loro madre e rendendoli prede facili”. 

Scrive così l’associazione che gestisce il CRAS, Progetto Riccio Europeo, sulla piattaforma GoFundMe, che ha voluto lanciare una raccolta fondi per salvare i piccoli caprioli e cerbiatti e per cercare, attraverso il supporto di veterinari, di restituirli alla natura e ridare loro la libertà.

“Tutto il ricavato verrà esclusivamente utilizzato per garantire una seconda chance alla vita in libertà. Grazie alle vostre donazioni riusciremo a sviluppare un centro dove il benessere animale non è soggetto a compromessi. Aiuta il CRAS a preservare il patrimonio faunistico e la biodiversità del territorio” è l’appello dei promotori della raccolta fondi.

Il CRAS di Treviso, situato all’interno del Parco della Storga, in località Sant’Artemio di Treviso, è una struttura di soccorso, di cura e riabilitazione della fauna selvatica trovata in difficoltà nella zona di Treviso e provincia.

Articoli correlati
Slide-mainSport

Asia D’Amato scrive la storia: è la nuova campionessa d’Europa all-round

1 minuti di lettura
Ginnastica artistica. Asia D’Amato come Vanessa Ferrari, 15 anni dopo. Era dal 2007 che un’italiana non vinceva la medaglia d’oro agli Europei…
Slide-mainSport

Italia prima nel medagliere. La staffetta 4x200 sl è argento

1 minuti di lettura
“Spinti dal pubblico di Roma ma spinti anche tra di noi”: la staffetta azzurra 4×200 stile libero è argento. Il romano Lorenzo…
Slide-mainSport

400 misti: Razzetti oro. Il vicentino Matteazzi bronzo

1 minuti di lettura
Non importa se vi piaccia il nuoto o no, quando un azzurro scende in vasca l’adrenalina sale. Per chi ama lo sport,…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!