Slide-mainTreviso

Il Comune di Treviso salvaguardi il centro storico e i suoi commercianti

1 minuti di lettura

“Il mese di dicembre è il mese più importante per i commercianti e come ogni anno si apre la purtroppo nota diatriba tra piccoli negozi cittadini e grandi centri commerciali. Il centro storico, rispetto alle grandi strutture periferiche, pecca per comodità di raggiungimento a causa dei parcheggi e questa situazione fa morire ogni anno di più il cuore della città  e i suoi negozi”. A dirlo è il comitato Prima i Trevigiani che, per fermare questa situazione, chiede al Comune di rendere gratuiti i parcheggi nei weekend che ci separano dal Natale e di organizzare un servizio navette che colleghi punti strategici limitrofi al centro, quali ad esempio il foro boario e Monigo, così da garantire una maggior competitività ai negozi e rendere la città piena di vita nel periodo festivo.
 
 
“Già altre città in Italia hanno adottato decisioni simili”, conclude, “trovando soluzioni che avessero a cuore tanto i commercianti quanto la vita del centro cittadino e confidiamo che Treviso non sia da meno, perché riteniamo fondamentale fermare questo processo che sta facendo lentamente soccombere la nostra città”.

Articoli correlati
SaluteSlide-main

Nuovi giochi e libreria per i piccoli degenti

1 minuti di lettura
Il nuovo assetto contribuirà a rendere più gioioso il ricovero dei bambini San Donà di Piave (VE) – Un salottino giochi, allestito a…
Slide-mainVenezia

Redentore, inaugurato il ponte votivo

1 minuti di lettura
Conto alla rovescia per una delle festività veneziane più amate VENEZIA – Nella città lagunare è tutto pronto per la Festa del…
PoliticaSlide-mainVenezia

Brugnaro: “Sono totalmente innocente”

1 minuti di lettura
Le parole del sindaco Brugnaro al primo incontro con la stampa dopo il terremoto giudiziario VENEZIA – “Io non abbandonerò mai, proprio…