DigitalEconomia&LavoroSlide-main

Il boom dell’e-commerce in Italia e nel mondo

1 minuti di lettura

Se cent’anni fa era il profumo di un dolce appena sfornato ad attirarci in un negozio di pasticceria artigianale, oggi è la foto di un foodblogger condivisa su Instagram a portarci nel sito e-commerce di un brand di prodotti alimentari. Ecco come sono cambiate le nostre abitudini d’acquisto

 
Le nostre abitudini d’acquisto stanno virando sempre più verso il digitale. Fare acquisti online, infatti, è diventato sempre più di moda. A confermarlo è un rapporto dell’Osservatorio eCommerce B2C promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, secondo cui quest’anno il valore degli acquisti online nel nostro Paese ha superato i 27,4 miliardi di euro, registrando un incremento del 6% rispetto al 2017.
 
Gli italiani in rete acquistano un po’ di tutto. Con un valore vicino ai 10 miliardi di euro (in aumento del 6%), è il settore turistico ad affermarsi per ora in cima alla classifica, seguito dal mondo informatico ed elettronico, che ha raggiunto i 4,6 miliardi di euro (con una crescita del 18%). L’abbigliamento si colloca subito dopo, con un valore attorno ai 3 miliardi di euro e un aumento pari al 20%. Non manca poi il settore arredamento e home living, che si sfiora quota 1,4 miliardi di euro, cui fa seguito il ramo Food & Grocery, che ha registrato un aumento del 34%.
 
Per avere un quadro completo della situazione, vediamo anche cosa succede al di fuori dei confini nazionali: la Cina detiene il primato per volume di vendite online, con un aumento del 17% rispetto al 2017, seguita da Stati Uniti e Regno Unito.
 
Stando alle previsioni, il 2018 dovrebbe chiudersi con un valore mondiale di acquisti online superiore ai 2.500 miliardi di euro: un aumento del 20% rispetto al 2017!
 
A spingere i consumatori ad acquistare online sono anche gli strumenti che la tecnologia mette a disposizione. Non solo il computer, nonostante rimanga il mezzo preferito, ma anche tablet e smartphone.
Alla luce di questi dati, sembrerebbe quindi che all’e-commerce di domani spetti un futuro sempre più roseo!
 
 
Fonte: Il Messaggero

Articoli correlati
Città Metropolitana di VeneziaItaliaSlide-main

Premio San Marco 2024

1 minuti di lettura
Ritorna il Premio San Marco a Palazzo Ducale il 25 aprile 2024, con l’obiettivo di riconoscere le eccellenze veneziane e metropolitane. VENEZIA….
Slide-mainSpettacoloTreviso

Giovedì della cultura: Francesca Ghedini e le donne del mito

1 minuti di lettura
Il 7 marzo, i Giovedì della Cultura proseguono un appuntamento imperdibile per gli amanti della cultura e della mitologia antica TREVISO –…
ItaliaSlide-mainSport

Mondiali Indoor, gli azzurri in gara

2 minuti di lettura
Iniziano domani i Mondiali Indoor di atletica di Glasgow. Dieci gli azzurri in gara. Diretta su Rai2 e Raisport GLASGOW – Si…