PoliticaSlide-mainVeneto

I risparmi del Gruppo Misto alle popolazioni colpite dal maltempo

1 minuti di lettura

«Quest’anno come Gruppo Misto del consiglio regionale del Veneto abbiamo speso zero euro dei fondi dedicati alle iniziative istituzionali, realizzando così un risparmio di €23.547,44. Abbiamo chiesto all’Ufficio di presidenza del consiglio regionale che questi quasi 24 mila euro siano destinati al conto corrente attivato dalla Regione per fronteggiare le devastazioni provocate dall’ondata di maltempo e per raccogliere risorse da utilizzare in aiuto alle popolazioni colpite, denominato “REGIONE VENETO – VENETO IN GINOCCHIO PER MALTEMPO OTT. – NOV. 2018”».
 
Così i consiglieri regionali del Gruppo Misto, il presidente Piero Ruzzante, il vicepresidente Stefano Valdegamberi e la consigliera Patrizia Bartelle, a margine del consiglio regionale straordinario dedicato agli “Interventi per il ripristino del patrimonio forestale del Veneto, gravemente danneggiato dall’Uragano Vaia nell’autunno 2018”. «Sappiamo che si tratta di un piccolissimo contributo, un piccolo segno che però ci è sembrato il modo giusto di iniziare la discussione che si è svolta oggi in consiglio regionale». La richiesta all’Ufficio di presidenza è stata formulata in aula dal presidente del Gruppo Misto, Piero Ruzzante, anche a nome del vicepresidente Stefano Valdegamberi e della consigliera Patrizia Bartelle.

Articoli correlati
AttualitàSlide-mainTutela del Cittadino

Le Vele di Scampia

2 minuti di lettura
Il luogo, teatro della tragedia, la Vela Celeste, fa parte di 7 edifici costruiti tra il 1962 e il 1975 su un…
Olimpiadi Parigi 2024Slide-mainSport

Niente Olimpiadi per Sinner

1 minuti di lettura
Il numero 1 del tennis Jannik Sinner ha comunicato poco fa sui suoi canali Social che non parteciperà alle Olimpiadi di Parigi…
ArteCittà Metropolitana di VeneziaSlide-mainVenezia

Premiato il 100.000 visitatore della Biennale d'Arte

1 minuti di lettura
Un ricordo al fortunato visitatore 100mila dell’esposizione VENEZIA – Due ingressi gratuiti per visitare il Teatro La Fenice di Venezia, una targa…