Home / Regione  / I banchi a rotelle sono finiti nei centri vaccinali

I banchi a rotelle sono finiti nei centri vaccinali

  Ci ricordiamo dei banchi a rotelle voluti dall’ex ministra Azzolina?  Si quelli che facevano venire il mal di schiena agli alunni e che tanto piacevano agli studenti per le scorribande che potevano fare in classe

 

Ci ricordiamo dei banchi a rotelle voluti dall’ex ministra Azzolina?  Si quelli che facevano venire il mal di schiena agli alunni e che tanto piacevano agli studenti per le scorribande che potevano fare in classe durante le ricreazioni. Insomma quelli per i quali  sono sati spesi 119 milioni di euro, ma in definitiva usati pochissimo.

 

Tutti ci siamo domandati che fine hanno fatto. Bene hanno trovato una collocazione. In tempo di pandemia sono tornati utili nei centri vaccinali per far sedere i cittadini in attesa del vaccino.

 

Un esempio della loro destinazione a questo scopo ne è il PalaBCC di Vasto dove questi famigerati banchi sono stati ordinatamente collocati a disposizione dei vacinandi.  Ne dà notizia il Giornale.it dell’11 maggio 2021.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni