Home / Cultura  / Istruzione  / Grido d’allarme dei genitori della Fusinato. Il prossimo anno non ci sarà la prima elementare

Grido d’allarme dei genitori della Fusinato. Il prossimo anno non ci sarà la prima elementare

I genitori residenti in zona Favorita lanciano un grido di allarme, temendo che nel prossimo anno scolastico sia a rischio l’esistenza della classe di prima elementare alla scuola primaria Fusinato di Mestre.   La Fusinato è l’unica

I genitori residenti in zona Favorita lanciano un grido di allarme, temendo che nel prossimo anno scolastico sia a rischio l’esistenza della classe di prima elementare alla scuola primaria Fusinato di Mestre.

 

La Fusinato è l’unica scuola pubblica della zona e quindi, in caso di soppressione della prima elementare, si dovrebbe gioco forza scegliere una scuola di un altro quartiere, o, in alternativa, iscrivere i figli alla Caberlotto, ovviamente per chi ha la possibilità perché è privata. Chi invece non ce l’ha come può risolvere il problema?

 

“Noi genitori della Favorita Terraglio – scrivono i genitori della Favorita – ci troviamo senza la prima elementare per l’anno scolastico 2018/2019, in quanto manca almeno un bambino per poter formare la classe”.

 

“Inutile dire che ci sono bambini che hanno già fratelli alla scuola Fusinato e quindi i genitori si troverebbero a dover portare un bimbo su una scuola e l’altro su un’altra. Il Preside, se non ha i numeri in tempo breve, rinuncerà alla classe definitivamente. Termine ultimo concesso dal Preside il 15 marzo”.

 

I genitori sono disperati per questa incresciosa situazione e lanciano un appello sui quotidiani e sui social, nella speranza venga trovata una soluzione che eviti la rinuncia della classe prima elementare della Fusinato.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni