Italia MondoJesoloSlide-mainTurismoVeneto

Gli italiani preferiscono le destinazioni nazionali durante le vacanze di luglio 2022

2 minuti di lettura

Campania, Sicilia, Emilia-Romagna, Veneto, Toscana, Lazio, Puglia e Sardegna le regioni con il maggior numero di città tra le 35 destinazioni più ricercate. Catania, Riccione, Jesolo, Cesenatico e Capri le cinque destinazioni preferite dagli italiani.

Le vacanze sono finalmente arrivate per migliaia di italiani e quest’anno al momento sembra che siano senza tante restrizioni dovute al coronavirus, cosa che sta facendo sì che molti si prendano qualche giorno di ferie più volentieri. La crisi economica sembra però far prediligere ai turisti le destinazioni nazionali, molto di più di quelli internazionali.

Il motore di ricerca di hotel e voli  jetcost ha verificato che le ricerche di alloggi nel mese di luglio 2022 sono triplicate rispetto allo scorso anno, quando c’era ancora una certa incertezza tra i viaggiatori a causa del virus.

Quasi tre utenti su quattro (73%) hanno cercato destinazioni nazionali mentre solo il 27% ha scelto destinazioni internazionali. In termini di preferenze, sembra che gli italiani vogliano ancora sole e sabbia, evidenziando queste destinazioni nelle loro ricerche (69%) rispetto a chi preferisce le destinazioni interne (31%). La Campania e la Sicilia con cinque città a testa, seguita da Emilia-Romagna con quattro sono state le Regioni con il maggior numero di città scelte tra le 35 più ricercate per il mese di luglio 2022.

Jetcost analizza regolarmente le ricerche effettuate attraverso il suo sito web, in modo da ottenere dati molto affidabili in quanto si tratta di vere e proprie ricerche e non di sondaggi. I dati che analizzano i risultati delle ricerche di alloggi tra il 1 e il 31 luglio indicano che, oltre a Campania, Sicilia e Emilia-Romagna, altre regioni sono state molto ricercate come Toscana, Lazio, Puglia, Veneto, Sardegna Liguria e Calabria.

Nonostante le ricerche di alloggio da parte degli italiani per il mese di luglio 2022 siano triplicate rispetto al luglio dello scorso anno, in gran parte per il fatto che, come ha verificato una recente indagine di Jetcost, sette su dieci non temono più il coronavirus nella prossima vacanza, sembra che la crisi economica stia pesando nella scelta della destinazione; si preferisce di gran lunga cercare città nazionali, ancora meglio se con spiaggia, con il 69% dei turisti italiani che vuole sole, sabbia e mare rispetto a destinazioni interne. La Campania e la Sicilia è stata una delle regioni più ricercate con cinque località tra le 35 preferite per trascorrere queste vacanze, seguita da Emilia-Romagna con quattro eToscana, Lazio, Veneto, Puglia e Sardegna con tre. Da Jetcost incoraggiamo tutti gli italiani a godersi queste meritate vacanze dopo il coraggio dimostrato durante la pandemia e nonostante l’attuale crisi economica”, ha commentato Ignazio Ciarmoli, Direttore Marketing di Jetcost.

Articoli correlati
Slide-mainSport

Nuoto, 35 medaglie: Italia Campione d'Europa

2 minuti di lettura
3.28.46. 4 secondi e passa alla Francia che arriva a 3.32.50. Praticamente il vuoto. Con 57.72 Nicolò Martinenghi nella sua frazione ha…
MargheraMestreSlide-mainTutela del CittadinoVenezia

Allerta meteo: da domani pomeriggio a venerdì mattina possibili temporali associati a rovesci, vento forte e grandine

1 minuti di lettura
La Protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati del Servizio meteorologico del Centro funzionale decentrato (CDF) della Regione Veneto,…
CulturaMestreSlide-main

La Biblioteca di Carpenedo Bissuola si rifà il look

2 minuti di lettura
Al via dal prossimo 19 agosto i lavori di ristrutturazione edilizia della Biblioteca di Carpenedo Bissuola. L’intervento è finanziato, per complessivi 200.000…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!