Italia MondoSlide-main

Giornata Mondiale dei Diritti Umani, a Bratislava il convegno sulla libertà religiosa

2 minuti di lettura

“Religious Freedom – The Human Right under Attack”, ossia La Libertà Religiosa – Il Diritto Umano sotto Attacco è il tema del convegno internazionale che si terrà a Bratislava, capitale della Slovacchia, presso l’Hotel Devin, venerdì 9 dicembre 2022, dalle ore 15:00 alle 19:00, in persona e online.

Promosso in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani 2022, l’incontro è organizzato da Universal Peace Federation (UPF); International Center for Law and Religion Studies (ICLRS); Foundation Nadacia Tunegu Pucika Tesara (NTPT); Women’s Federation for World Peace (WFWPI); Federazione Italiana Diritti Umani (FIDU); Forum for Religious Freedom Europe (FOREF).

Interverranno: Milos Klas, Presidente UPF Slovacchia; Brett Scharffs, Direttore ICLRS; Ewelina Ochab, Presidente IBAHRI-International Bar Association’s Human Rights Institute; Ján Figeľ, già Inviato Speciale FoRB dell’Unione Europea al di fuori dell’UE, Presidente NTPT; Mark Hill, Vicepresidente ICLRAS-International Consortium for Law and Religion Studies; Dieter Schmidt, Presidente UPF Europa Centrale; Hulda Fahmi, Direttrice Internazionale “Set My People Free”; Afsar Rathor, già Capo Progetto UNIDO; Marek Czarnecki, già membro del Parlamento Europeo, Polonia; Chantal Chételat Komagata, Coordinatrice UPF Europa Centrale; Antonio Stango, Presidente FIDU; Peter Zöhrer, Coordinatore IMAP-International Media Association for Peace; Aaron Rhodes, Presidente FOREF ; Jacques Marion, Copresidente UPF EUME.

Il convegno si articolerà in tre sessioni. La prima avrà per tema: “La Promozione della Dignità Umana – Rinnovato impegno sui Diritti Umani”; la seconda: “E’ in pericolo la Libertà Religiosa come Diritto Umano in Europa?”; e la terza: “Qual è il Ruolo dei Media nella Promozione e Protezione dei Diritti Umani, in particolare della Libertà Religiosa?”.

“Professando di incarnare i principi di una ‘società aperta’, l’Unione Europea dovrebbe servire da modello e da forza motivante per una società aperta a livello globale. Quanto è aperta questa società quando si tratta di libertà religiosa?”, si è domandato Dieter Schmidt. Ha poi spiegato che per secoli la libertà di religione è stata un indicatore significativo dell’apertura di una società e che “il convegno si propone di offrire ai relatori e al pubblico l’opportunità di esplorare la situazione attuale, cercando di formulare indicazioni su quali siano i passi da compiere”.

Per Antonio Stango “Al di là di qualsiasi valutazione personale o posizione dei governi, la libertà religiosa, oltre che di pensiero e di coscienza, è un diritto inalienabile di ciascuno secondo la formulazione chiarissima dell’articolo 18 sia della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1948, sia del Patto Internazionale sui Diritti Civili e Politici del 1966: non rispettarla pienamente significa porsi contro un pilastro del Diritto Internazionale”.  

La UPF, co-sponsor dell’evento, è un’ONG con Stato Generale Consultivo presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC). E’ un’alleanza di persone e di organizzazioni a livello internazionale dedicata alla costruzione della pace fondata sui principi d’interdipendenza, prosperità reciproca e valori universali condivisi. In Italia, tra le varie iniziative, pubblica la rivista periodica “Voci di Pace”, un autorevole punto di riferimento culturale per il dibattito interreligioso, sui diritti umani e la pace.

Link di registrazione per partecipazione online:  https://bit.ly/HR-Day2022. L’evento sarà anche trasmesso sulla pagina Facebook UPF EUME: https://www.facebook.com/upf.eume/live.

In copertina, foto di repertorio

Articoli correlati
DigitalEconomiaSlide-mainVeneto

Cyber sicurezza, le aziende imparano a difendersi

4 minuti di lettura
I recenti attacchi alle grandi multinazionali e, in queste ultime ore, a migliaia di server in tutto il mondo, Italia compresa, riportano…
Marca TrevigianaSlide-mainTreviso

Carabinieri, continuano le attività di monitoraggio sulle strade della Marca

1 minuti di lettura
Continuano serrate le attività di monitoraggio dei Carabinieri sulle vie di comunicazione e presso i principali luoghi di afflusso e aggregazione della…
CulturaItaliaSlide-main

A Roma la mummia di Ramses. Il faraone immortale

2 minuti di lettura
Giovedì 9 febbraio, presso la Sala Piacentiniana del Palazzo del Rettorato dell’Università La Sapienza di Roma, si terrà l’inaugurazione della mostra La mummia di…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio