Home / Venezia  / Mestre  / Fuga di gas alla Nave 1, alcune info da parte di Ater

Fuga di gas alla Nave 1, alcune info da parte di Ater

Fino a questo momento non è pervenuta all’amministrazione Ater alcun rapporto o nota informativa sull’evento da parte dei Vigili del fuoco; come invece avviene di consueto in caso di episodi come questi.   Per tale motivo la

Fino a questo momento non è pervenuta all’amministrazione Ater alcun rapporto o nota informativa sull’evento da parte dei Vigili del fuoco; come invece avviene di consueto in caso di episodi come questi.

 

Per tale motivo la direzione dell’Ater ha richiesto ai Vigili del fuoco, prima telefonicamente e poi via pec, di essere informata con urgenza su quanto accaduto nello stabile attraverso relazione, non ancora pervenuta.

 

Alcuni operatori dell’Ater si sono quindi recati personalmente in via dello Squero ad Altobello e hanno appreso che un’inquilina del complesso Ater “Nave 1”, rientrando in casa, ha sentito odore di gas provenire dai fori di ventilazione di un vicino appartamento, e ha avvertito i vigili del fuoco.

 

La donna ha raccontato agli operatori di aver allertato lei stessa gli altri vicini in via precauzionale; così che tutti gli inquilini del piano rialzato della “Nave 1” potessero uscire dagli appartamenti. Sempre in via precauzionale sono stati anche staccati i contatori dell’Enel; come da indicazione telefonica ricevuta dai pompieri che si stavano portando sul posto.

 

Da quanto si è appreso dalla testimone, la fuga di gas proveniva da una bombola all’interno di un appartamento; che in quel momento si trovava vuoto, anche se assegnato regolarmente ad un inquilino dall’Azienda territoriale di edilizia residenziale veneziana. L’Ater sta svolgendo tutti gli approfondimenti del caso.

 

Da quanto è stato possibile apprendere dagli inquilini, l’intervento e l’evacuazione hanno interessato solo gli appartamenti al piano rialzato dell’edificio, che risultano abitati, complessivamente, da circa una trentina di persone. Non risultano feriti né sono stati riportati danni di alcun tipo all’immobile.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni