NaturaSlide-mainTurismoVeneto

Fitur Madrid 2023, il Consorzio Dolomiti Prealpi torna all’assalto del mercato spagnolo

2 minuti di lettura

Prima della pandemia il mercato turistico spagnolo era uno dei più promettenti per il territorio della Valbelluna, con numeri in costante crescita, grazie ai grandi eventi sportivi (soprattutto ciclistici) che caratterizzano la primavera e l’estate feltrina. Ma anche per una costante e capillare presenza del Consorzio Dolomiti Prealpi nei principali canali promozionali iberici.

Ne fu testimone il grande successo ottenuto nell’ultima presenza alla Fitur di Madrid, la più importante fiera spagnola dedicata al turismo. Parliamo del gennaio 2020 e la Fitur avrebbe dovuto aprire una stagione fieristica dalle grandi prospettive. Poi, come ben sappiamo, tutto si interruppe a causa della pandemia mondiale di covid – 19.

A tre anni di distanza, con l’emergenza sanitaria finalmente in dissolvimento, il Consorzio Dolomiti Prealpi ci riprova. Sarà presente all’interno dello stand della Regione Veneto alla 43esima edizione della fiera madrilena, in programma dal 18 al 23 gennaio.

«Abbiamo scelto di tornare alla Fitur – spiega il presidente del consorzio, Lionello Gorza – perché quello spagnolo è un mercato per noi strategico e che prima della pandemia aveva fatto segnare numeri considerevoli e in continuo aumento. La nostra presenza a Madrid sarà quindi il modo di riprendere il filo di un discorso dalle grandi prospettive, bruscamente interrotto dal covid».

La Fitur (Fiera Internazionale del turismo) si svolge nei locali del centro fieristico Ifema di Madrid, che ne è l’organizzatore.

È il primo appuntamento annuale per i professionisti del turismo mondiale e la fiera leader per i mercati ricettivi ed emittenti dell’America Latina. Un forum unico per promuovere i marchi, presentare nuovi prodotti, conoscere le ultime tendenze e riempire le agende di contatti e prospettive.

I prodotti turistici, che vengono proposti all’interno della fiera, sono numerosi: avventura, turismo rurale, turismo accessibile, immersione, caccia e pesca, cicloturismo, turismo cinematografico, crociere, turismo culturale, sport acquatico, ecoturismo, turismo sostenibile, pacchetti “fuga”, sci e sport invernali, eventi, famiglie, festival, turismo enogastronomico, golf, romantico, LGBT, turismo di lusso, luna di miele, turismo MICE, turismo religioso, safari, salute e bellezza, single, sole e spiaggia, terza età, turismo urbano, tecnologia ed altro.

Il Consorzio Turistico Dolomiti Prealpi parteciperà alla fiera a tutte e cinque le giornate, all’interno dello stand della Regione Veneto, e si è proposto con alcuni prodotti turistici come sport, cultura, natura, selvaggio ed enogastronomia. Oltre a questi darà ampio respiro anche ad attività di svago, al turismo rurale, ai musei e alle sale espositive, allo sci e agli sport invernali, nonché alla proposta delle numerose attrazioni turistiche del territorio.

«Siamo attualmente in contatto con agenzie turistiche, tour operator e appassionati di viaggio – aggiunge la segretaria del consorzio, Martina Gris – che operano per lo più in Spagna e che sono interessati a ricevere informazioni o a comprare delle esperienze turistiche nel territorio della Valbelluna».

Le richieste pervenute sono volte alla scoperta di luoghi poco conosciuti a ridosso delle Dolomiti, non soltanto in termini naturalistici ma anche sportivi. Altri sono content creator interessati a sviluppare contenuti e proposte innovative alla propria community relativamente alla zona circostante le Dolomiti e sulle Dolomiti stesse, anche sotto forma di possibili collaborazioni future (da valutare in seguito). Altre, infine, sono giunte da agenzie interessate a ottenere informazioni relativamente a possibili itinerari da poter fare durante la loro vacanza nelle Dolomiti.

Articoli correlati
DigitalEconomiaSlide-mainVeneto

Cyber sicurezza, le aziende imparano a difendersi

4 minuti di lettura
I recenti attacchi alle grandi multinazionali e, in queste ultime ore, a migliaia di server in tutto il mondo, Italia compresa, riportano…
Marca TrevigianaSlide-mainTreviso

Carabinieri, continuano le attività di monitoraggio sulle strade della Marca

1 minuti di lettura
Continuano serrate le attività di monitoraggio dei Carabinieri sulle vie di comunicazione e presso i principali luoghi di afflusso e aggregazione della…
CulturaItaliaSlide-main

A Roma la mummia di Ramses. Il faraone immortale

2 minuti di lettura
Giovedì 9 febbraio, presso la Sala Piacentiniana del Palazzo del Rettorato dell’Università La Sapienza di Roma, si terrà l’inaugurazione della mostra La mummia di…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio