Casale sul SileSlide-main

Fermati con attrezzi da scasso durante un controllo di routine

1 minuti di lettura

Durante un controllo di routine in via Trento e Trieste a Casale sul Sile, i carabinieri di Treviso hanno fermato due ragazzi di 24 e 26 anni perché in possesso di attrezzi da scasso.

 

Oltre agli oggetti atti ad offendere, tra cui uno spray al peperoncino, i due ragazzi senza fissa dimora sono stati accusati di ricettazione. Nell’auto sono infatti stati trovati orologi, gioielli e stecche di sigarette.

Articoli correlati
Pillole di storia, arte e umanitàSlide-mainStorie dal mondo

La vita è un Valore in un mondo fuori controllo - Giornata per la Vita

1 minuti di lettura
La sensazione di camminare sulle sabbie mobili, su un terreno debole e privo della capacità di sostenere pesi è oramai un dato…
SaluteSlide-mainSocialeTreviso

L’Ulss 2 premiata da Fondazione Onda per il progetto “Ferie Solidali”

2 minuti di lettura
La testimonianza: “Grazie ai colleghi e all’azienda: mi hanno donato tempo per gestire dolore e malattia”. Colleghi che aiutano colleghi, in particolare…
Slide-mainSportVeneto

Lo sport paralimpico del Veneto fa il pieno di solidarietà

5 minuti di lettura
Quasi 6mila voti su Facebook e una giuria tecnica hanno assegnato un montepremi complessivo da più di 10mila euro. Tra le discipline…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio