Home / Slide-main  / Eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere di un cittadino marocchino

Eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere di un cittadino marocchino

Nel corso dell’operazione sono stati effettuati controlli amministrativi presso gli esercizi pubblici, durante i quali sono state identificate 53 persone, di cui 26 pregiudicati, e arrestato un cittadino marocchino di trent’anni.

Ieri sera gli uomini del Commissariato San Marco e del Reparto Prevenzione Crimine “Veneto” di Padova, con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga della Questura di Padova, hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio alla Giudecca e a Castello. 

 

Nel corso dell’operazione sono stati effettuati controlli amministrativi presso gli esercizi pubblici, durante i quali sono state identificate 53 persone, di cui 26 pregiudicati, e arrestato un cittadino marocchino di trent’anni.

 

A carico dell’uomo, rintracciato presso un bar a Castello, pendeva un ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria a seguito di una condanna di danneggiamento aggravato, per la quale l’uomo deve scontare 9 mesi di reclusione. I poliziotti hanno pertanto proceduto all’arresto e hanno condotto l’uomo presso il carcere di Santa Maria Maggiore.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni