Italia MondoSlide-mainSportVeneto

Erica Cipressa, Davide Filippi e Matteo Tagliariol ai Giochi del Mediterraneo in Algeria

2 minuti di lettura

Ci saranno anche tre atleti veneti tra i 18 azzurri della scherma che gareggeranno con i colori Italia Team nella XIX edizione dei Giochi del Mediterraneo 2022 ad Orano, in Algeria. Dal 3 al 5 luglio, sulle pedane della venue “Mohammed Ben Ahmed Hall”, si disputeranno sei competizioni individuali in ognuna delle quali saranno impegnati tre atleti indicati per la missione CONI dai responsabili d’arma Nicola Zanotti (sciabola), Dario Chiadò (spada) e Stefano Cerioni (fioretto).

Lunedì 4 luglio la medaglia d’oro olimpica di Pechino 2008, il trevigiano Matteo Tagliariol, sarà impegnato nella gara di spada. L’atleta dell’Aeronautica Militare proverà, alla soglia dei quarant’anni, ad aggiungere un altro prestigioso oro a quelli conquistati nel corso di una lunga e brillante carriera. Oltre al successo olimpico, Matteo ha vinto in carriera tre prove di Coppa del Mondo e due gare di Grand Prix.

Nel fioretto femminile in gara ci sarà la moglianese Erica Cipressa. L’atleta delle Fiamme Oro salirà sulle pedane di un Paese che le evoca ricordi felici. Nel febbraio del 2018 ad Algeri ottenne il primo podio in una prova di Coppa del Mondo. Nell’occasione fu seconda. Il miglior risultato in stagione, invece, è un terzo posto, conquistato a fine aprile nella prova di Tauber. L’allieva della Maestra Federica Berton sarà in gara martedì 5 luglio.

Sempre martedì 5 luglio, nella prova maschile di fioretto, ci sarà spazio anche per il padovano Davide Filippi. L’atleta classe 1998 in forza all’Esercito è reduce dal primo podio in Coppa del Mondo della sua carriera, il bronzo conquistato al Cairo nel febbraio di quest’anno, L’allievo di Andrea Borella e Francesca Bortolozzi alla Comini Padova è attualmente numero 35 del ranking mondiale.

Completa il quadro degli atleti veneti convocati Eloisa Passaro. La sciabolatrice padovana, impegnata ai Mondiali del Cairo a metà mese, è riserva in patria in questa competizione. L’arbitro italiano per i Giochi del Mediterraneo è il mestrino Pietro Frezza.

Già da inizio kermesse, i Giochi del Mediterraneo 2022 stanno godendo, per la prima volta nella storia per una manifestazione internazionale multidisciplinare, di una ricca copertura in diretta sul sito del CONI attraverso la piattaforma OTT di Italia Team.
Per dare maggiore diffusione a questa manifestazione, alla quale prendono parte in tutto 360 atlete e atleti italiani, il Comitato Olimpico ha infatti deciso di aprire alla trasmissione live su due canali che quotidianamente raccontano le emozioni azzurre ad Orano.

GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2022 – Orano (Algeria), 3-5 luglio

CALENDARIO E AZZURRI DELLA SCHERMA IN GARA

3 luglio

Sciabola maschile: Dario Cavaliere, Riccardo Nuccio, Giovanni Repetti

Riserva: Matteo Neri

Sciabola femminile: Sofia Ciaraglia, Rebecca Gargano, Chiara Mormile

Riserva: Eloisa Passaro

4 luglio

Spada maschile: Valerio Cuomo, Giacomo Paolini, Matteo Tagliariol

Riserva: Enrico Garozzo

Spada femminile: Nicol Foietta, Roberta Marzani, Giulia Rizzi

Riserva: Marta Ferrari

5 luglio

Fioretto maschile: Guillaume Bianchi, Davide Filippi, Edoardo Luperi

Riserva: Francesco Ingargiola

Fioretto femminile: Martina Batini, Olga Rachele Calissi, Erica Cipressa

Riserva: Elena Tangherlini

LA DELEGAZIONE DELLA SCHERMA

Presidente FIS: Paolo Azzi

Capo delegazione: Valerio Aspromonte

Maestri: Andrea Aquili (sciabola), Marco Ramacci (fioretto), Alfredo Rota (spada)

Fisioterapista: Giulia Talluri

Tecnico delle armi: Damiano Domenico Valerio

Arbitro: Pietro Frezza

Articoli correlati
AnimaliSlide-main

8 agosto, Giornata Internazionale del Gatto (perché una non basta)

1 minuti di lettura
Sono al primo posto nella classifica degli animali da compagnia. Nel mondo vivono circa 650 milioni di gatti, tra randagi, domestici e…
Slide-mainTutela Consumatori

Cancellato volo Ryanair Verona-Brindisi, ai passeggeri rimborsi di 250 euro

1 minuti di lettura
Mattina da dimenticare per moltissimi passeggeri Ryanair alle prese con la cancellazione improvvisa da parte della compagnia aerea. Il volo Verona-Brindisi, infatti,…
Slide-mainTrevisoTutela del CittadinoVeneto

Carabinieri, un fermo e due arresti nel coneglianese

1 minuti di lettura
Intervento in flagranza di reato operato nella nottata appena trascorsa dai Carabinieri della Compagnia di Conegliano (TV) che hanno arrestato per tentato…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!