MoglianoSlide-main

Entro l'autunno il via all'ampliamento del Circolo Anziani di Mogliano Veneto

1 minuti di lettura

Oggi si è svolto un nuovo incontro tra l’Amministrazione comunale e il Direttivo dell’associazione Centro Ricreativo Anziani, che lo ha in gestione, nel corso del quale è stato presentato e condiviso il progetto preliminare, frutto di precedenti momenti di confronto, che recepisce le indicazioni e le richieste formulate dagli anziani. Entro l’autunno saranno avviati i lavori di ampliamento del Centro anziani di Mogliano Veneto.
 
All’incontro per l’Amministrazione, oltre al Sindaco, erano presenti gli assessori ai Lavori Pubblici e al Sociale, Catuzzato e Baù, e la responsabile dell’ufficio lavori pubblici, architetto Licia Casarin.
Mercoledì prossimo ci sarà un nuovo, probabilmente definitivo, incontro per avere eventuali osservazioni e poter avviare la fase della progettazione definitiva ed esecutiva e poi l’iter per l’appalto e l’assegnazione dei lavori.
 
Si tratta di un intervento di rilevante portata, per un investimento di circa 800 mila euro, che amplierà di circa 220 metri quadrati gli spazi a disposizione degli anziani per le attività che vengono svolte, a realizzare un nuovo porticato nella parte sud, rifare cucina e bar, mettere a norma tutti gli impianti, realizzando la climatizzazione degli ambienti.
 
“Per noi, come abbiamo avuto modo di affermare in varie occasioni, questa è una priorità. La città deve essere riconoscente all’Associazione, punto di riferimento importante per oltre 1300 anziani, e fonte per loro di una socialità importantissima, grazie alle attività che vengono proposte e svolte. Avere in città chi si occupa con questi risultati, di accompagnare nell’invecchiamento attivo i nostri familiari è una opportunità che va sostenuta. Lo facciamo anche grazie a questo ampliamento che doterà il Centro anziani degli spazi necessari”, ha dichiarato il Sindaco Carola Arena.
 
Il Circolo Ricreativo Anziani di Mogliano Veneto, presieduto da Luigi Scandolin, è in continua crescita, sia in qualità dei servizi erogati, sia per numero di soci che sono diventati 1350, facendone il Circolo Anziani più grande d’Italia.

Articoli correlati
Pillole di storia, arte e umanitàSlide-mainStorie dal mondo

La vita è un Valore in un mondo fuori controllo - Giornata per la Vita

1 minuti di lettura
La sensazione di camminare sulle sabbie mobili, su un terreno debole e privo della capacità di sostenere pesi è oramai un dato…
SaluteSlide-mainSocialeTreviso

L’Ulss 2 premiata da Fondazione Onda per il progetto “Ferie Solidali”

2 minuti di lettura
La testimonianza: “Grazie ai colleghi e all’azienda: mi hanno donato tempo per gestire dolore e malattia”. Colleghi che aiutano colleghi, in particolare…
Slide-mainSportVeneto

Lo sport paralimpico del Veneto fa il pieno di solidarietà

5 minuti di lettura
Quasi 6mila voti su Facebook e una giuria tecnica hanno assegnato un montepremi complessivo da più di 10mila euro. Tra le discipline…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio