Home / Mogliano  / Ennesimo furto nella sede della Union Pro. Forte preoccupazione tra la cittadinanza

Ennesimo furto nella sede della Union Pro. Forte preoccupazione tra la cittadinanza

Lo scorso venerdì notte si è verificato l'ennesimo furto nella sede della società sportiva Union Pro. Purtroppo i furti nelle case e nei centri sportivi a Mogliano sono in aumento e la sorveglianza diffusa con

Lo scorso venerdì notte si è verificato l’ennesimo furto nella sede della società sportiva Union Pro. Purtroppo i furti nelle case e nei centri sportivi a Mogliano sono in aumento e la sorveglianza diffusa con delle telecamere, da più parti invocata, è lontana a venire.

 

Sulla situazione, il Consigliere di minoranza Davide Bortolato fa il punto: “Siamo all’ennesima incursione dei ladri negli impianti sportivi della Union Pro e del Tennis Club, è la conseguenza di cinque anni di nulla dell’amministrazione Arena sul fronte della sicurezza. A Mogliano i furti sono continui.”

 

“Le associazioni sportive che gestiscono gli impianti  sono esasperate, moltissime famiglie convivono con il terrore dei ladri dopo aver subito un furto in casa e l’amministrazione comunale non fa nulla.”

 

“Il Terraglio che dovrebbe essere il biglietto da visita della nostra città – prosegue Bortolato – è diventato una cloaca, dove dilaga la prostituzione e la criminalità ad essa legata, lo spaccio di droga è sempre più esteso in città e l’amministrazione comunale non fa nulla.”

 

“Come Consiglieri di opposizione più volte abbiamo sollevato il problema sicurezza in Consiglio Comunale e sempre siamo stati accusati di fare allarmismo e il sindaco Arena ha rifiutato le nostre proposte di telecamerizzazione massiccia e di attuazione di sistemi come il controllo di vicinato.”

 

“L’unica cosa che riesce bene alla Arena sono le continue promesse che poi sistematicamente non mantiene, mette a bilancio soldi per le telecamere che poi nessuno vede e perde importanti occasioni come il finanziamento governativo che altri comuni, vedi Marcon, sono riusciti ad accaparrarsi.”

 

“A Mogliano – conclude Bortolato – serve un governo capace di dare sicurezza ai propri cittadini e capace di togliere la prostituzione dal Terrraglio come si era fatto con la Giunta precedente. Ora abbiamo una grande occasione per cambiare le cose, le votazioni amministrative di fine maggio.”

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni