Energia. Marcato incontra vertici Eni Versalis. “Condivisa visione sviluppo Porto Parghera”

 

ENERGIA. ASSESSORE MARCATO INCONTRA I VERTICI DI ENI VERSALIS. “CONVIDISA VISIONE DI SVILUPPO DI PORTO MARGHERA. GARANZIE DELLA PROPRIETA’ SU SICUREZZA E MANTENIMENTO OCCUPATI”

 

 

L’Assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato ha incontrato i vertici di ENI Versalis per discutere del futuro dell’azienda di Porto Marghera che occupa circa 400 persone.

 

“È stato un incontro costruttivo – sottolinea l’Assessore Marcato, – erano presenti i rappresentanti di ENI e Versalis, e abbiamo trattato diversi temi: la sicurezza dell’impianto, l’aspetto dell’occupazione e quello degli investimenti futuri sull’area di Porto Marghera. Sul fronte della sicurezza l’azienda ha dichiarato di mantenere gli impegni presi in occasione dell’incontro del 30 settembre 2019 a Palazzo Balbi e, anche se riconvertiranno l’impianto, gli investimenti per la sicurezza verranno mantenuti. Quindi, faranno tutto quello che è necessario per far sì che l’impianto sia sicuro”.

 

“L’azienda ci ha presentato i piani relativi agli investimenti futuri – sottolinea ancora l’Assessore regionale, – intendono investire a Porto Marghera sulle linee strategiche: idrogeno, nuove tecnologie e tutto ciò che riguarda l’economia green, in linea con il recovery fund e la nuova visione industriale del nostro Paese”.

 

Terzo elemento oggetto di attenzione al tavolo è stato quello dell’occupazione.

 

“Abbiamo poi chiesto cosa intendano fare sul fronte dell’occupazione e l’azienda ha confermato l’intenzione di mantenere gli occupati dello stabilimento di Porto Marghera” precisa Marcato.

 

“E’ stata una positiva occasione di confronto nella quale abbiamo condiviso una visione di investimento, di strategie di sviluppo su Porto Marghera che diventa positiva – conclude l’Assessore regionale. – Essere riusciti a portare a Porto Marghera la Zona Logistica Speciale (ZLS), a farla definire area di crisi complessa come il continuare nell’interlocuzione con il Governo perché si arrivi finalmente alle bonifiche e i marginamenti, sono tutti elementi che fanno di Porto Marghera un’area centrale di sviluppo della nostra Regione. Continueremo a lavorare su questa linea e a tenere monitorata la situazione dell’azienda”.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

Redazione Il Nuovo Terraglio

Leave a Comment
Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Il Generale Figliuolo in visita al Centro Vaccinale Pala Expo di Venezia

È stato il Generale Figliuolo, questa mattina, a dare i dati del Veneto per quanto…

% giorni fa

Giornata internazionale dell’Infermiere, Venturini visita il Centro servizi Contarini della Gazzera

Giornata internazionale dell'Infermiere, l'assessore Venturini in visita al Centro servizi Contarini della Gazzera L'assessore alla…

% giorni fa

Dal prossimo weekend riaprono ogni sabato e domenica alcuni servizi igienici pubblici della città

Da sabato prossimo 15 maggio, riapriranno alcuni servizi igienici pubblici chiusi a causa dell’emergenza sanitaria.…

% giorni fa

Carabinieri. Eliminata baby gang in azione a Mogliano, Casale, Casier e Preganziol

I Carabinieri della Compagnia di Treviso hanno dato esecuzione a cinque misure cautelari emesse dal…

% giorni fa

Jesolo. Esplode la passione in spiaggia tra gli applausi dei bagnanti

Le spiagge di Jesolo sono state spesso negli anni passati teatro di passioni infuocate. Dopo…

% giorni fa

Vaccini, Zaia: “Abbiamo la 7ma dose”

Il 12 maggio è la giornata internazionale dedicata alla fibromialgia, una malattia cronica il cui sintomo…

% giorni fa