Home / Cultura  / #instacult  / El Pibe de oro, immenso e gracile, autentico fuoriclasse e fragile

El Pibe de oro, immenso e gracile, autentico fuoriclasse e fragile

Popolare e avvezzo alla trasgressione, venerato dal suo pubblico e rispettato dagli avversari. Una vita breve segnata da genio e sregolatezza, scudetti con il Napoli e mondiale con la sua Argentina, goal che neanche con

Popolare e avvezzo alla trasgressione, venerato dal suo pubblico e rispettato dagli avversari. Una vita breve segnata da genio e sregolatezza, scudetti con il Napoli e mondiale con la sua Argentina, goal che neanche con il compasso, traiettorie indelebili, portieri stravolti e difese attonite. Poi la mano de dios e tutta la nazionale inglese bevuta in 50 metri, Shilton compreso. E amicizie che border line è dire nulla, passioni estreme e discese agli inferi sempre strizzando l’occhio a chi aveva meno. Ma sempre aperto, anche nel mostrare le sue debolezze di uomo, tanto unico nel rettangolo erboso quanto non pervenuto nella vita, sempre affrontata alla sua maniera, dissolta in un mare di guai. Il tuo numero 10 resterà indimenticabile.

 

Instacult di Mauro Lama

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni