IstruzioneSlide-mainTreviso

Educatè, nutrirsi di emozioni: genitori a scuola di emotività

1 minuti di lettura

Giovedì 23 maggio 2019 alle ore 14.30 alla Scuola dell’Infanzia Cervellini di Treviso, è in programma Educatè, nutrirsi di emozioni, un invito rivolto ai bambini e ai loro genitori per trascorrere un pomeriggio a scuola insieme tra educazione, gioco e convivialità.
 
Promossa dall’Istituto Comprensivo Felissent, e coordinata di La Esse, l’iniziativa è proposta all’interno di Kepler 5-14 nuovi sistemi educativi per generazioni competenti, progetto selezionato dall’impresa sociale con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che coinvolge anche gli istituti Comprensivi Martini e Coletti, in collaborazione con associazioni e realtà del territorio quotidianamente impegnate con i giovani.
 
La formula è semplice e apprezzata: al termine delle lezioni, dopo il pranzo, i bambini potranno giocare in classe o all’aperto, mentre le mamme e i papà parteciperanno a un incontro di approfondimento dedicato in generale all’educazione dei figli e avranno l’opportunità di confrontarsi anche durante un momento informale, di scambio e conoscenza, bevendo insieme il tè.

Articoli correlati
MestreSlide-mainVenezia

Mestre, scappa alla vista degli agenti, bloccato con dosi di hashish pronte allo spaccio

1 minuti di lettura
La radiomobile della Polizia locale si ferma davanti a un attraversamento pedonale per far attraversare un giovane in sella alla sua bicicletta,…
MargheraMestreSlide-mainVenezia

Venezia. Possibili gelate notturne: spargisale in azione dalla mezzanotte

1 minuti di lettura
La Protezione civile e la Centrale operativa della Polizia locale del Comune di Venezia comunicano che, vista la possibilità di gelate nelle…
Slide-mainTreviso

Il cordoglio della Cisl per la scomparsa di Luigi Cal

1 minuti di lettura
Grande il cordoglio della Cisl Belluno Treviso per la scomparsa di Luigi Cal, ex direttore per l’Italia e San Marino dell’Organizzazione Internazionale…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!