MoglianoSlide-main

Due giovani imprenditori scommettono sul Quartiere Ovest

1 minuti di lettura

Il quartiere ovest è un quartiere che negli ultimi tempi ha perso un gran numero di esercizi commerciali, sembra che nessuno voglia più scommettere su questa parte popolosa di Mogliano.

 

Non è così, i giovani sono intraprendenti e cominciano a guardare al Quartiere Ovest con interesse. Ed ecco che due giovanissimi, Enrico e Matteo, hanno deciso di tentare l’avventura ed aprire proprio nel Quartiere Ovest una nuova attività commerciale.

 

Enrico e Matteo, 24 e 30 anni, domenica 17 dicembre in Via Selve 2, sopra al Panificio Falcon, inaugurano il The Snake Elite Tatoo Studio aperto e pronto ad accogliere tutti coloro che desiderano tatuare la propria pelle, fare dei piercing o immergersi in un mondo ormai in espansione, ma invaso ancora da dubbi e punti di domanda.

 

“L’attività principale – afferma Enrico Maria Pavan – comprende il tatuaggio, ma non nascondiamo che la volontà è quella di creare un polo artistico composto soprattutto da giovani artisti contemporanei che chiedono visibilità ed un’occasione per mostrare a Mogliano le proprie creazioni. In futuro sfrutteremo gli spazi che abbiamo per allestire mostre temporanee e rassegne artistiche”.

 

“Iniziamo a testa bassa perché vogliamo diventare parte integrante delle attività moglianesi. Abbiamo puntato sul Quartiere Ovest, popolato e con molti giovani, perché crediamo nelle sue potenzialità, nella speranza che il nostro esempio spinga in un futuro altri giovani imprenditori a puntare su questo splendido e vivissimo quartiere”.

 

Domenica studio aperto sin dalla mattina per chi vuole tatuarsi senza appuntamento scegliendo tra i disegni disponibili in studio. Alle 18 aperitivo per tutti.

Articoli correlati
LavoroSlide-mainTreviso

Tragedia sul lavoro nella Marca, muore un 57enne

1 minuti di lettura
La Cisl chiede più controlli, più personale per i sopralluoghi e la prevenzione, pene più severe ed educazione alla sicurezza obbligatoria per…
SaluteSlide-mainTrevisoVeneto

Il “Giovanni XXIII” dona 5000 euro alla Lilt per l’acquisto di un nuovo ecografo

2 minuti di lettura
La neoplasia al seno è la prima causa di morte nella donna ed è sempre maggiore il numero delle giovani che vengono…
MestreSlide-mainSocialeVenezia

L'assessore Costalonga all'Emporio solidale per la consegna di indumenti da donare ai detenuti

1 minuti di lettura
Una mano tesa a chi vive situazioni di difficoltà e un aiuto ancora più sentito in questo perido che porta al Natale….

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio