PoliticaSileaSlide-main

Dopo la riconferma del Sindaco Cendron, nuovo Consiglio Comunale a Silea

4 minuti di lettura

Giuramento del Sindaco, nomina della Giunta e assegnazione degli incarichi di supporto ai nuovi Consiglieri.

Al via il nuovo Consiglio Comunale di Silea, svoltosi alle 20.30 di giovedì 23 giugno, con il giuramento del Sindaco Rossella Cendron, eletta con 3.018 voti, pari al 68,36% dei votanti, e la presa d’atto della nomina della Giunta Comunale, del Vicesindaco e dei Consiglieri Comunali

I nuovi Consiglieri hanno ricevuto dal Sindaco le indicazioni degli incarichi specifici di supporto agli Assessori della nuova Giunta, confermati con le seguenti deleghe:

  • Rossella Cendron, Sindaco: deleghe a urbanistica ed edilizia privata, viabilità e mobilità sostenibile, sviluppo strategico del territorio, turismo, politiche di coordinamento e cooperazione tra enti, istituzioni, soggetti pubblici e privati, ricerca finanziamenti, sicurezza, polizia locale e ordine pubblico, personale, affari generali.
  • Assessore Ylenia Canzian, Vicesindaco: deleghe a risorse economiche, gestione e cura del patrimonio, rapporti con le società partecipate del Comune, lavori pubblici, manutenzione e decoro urbano, Spazio Pubblico Bene Comune.
  • Assessore Francesco Biasin: deleghe a politiche sociali, politiche per l’inclusione e la coesione sociale, Rapporti con l’azienda ULSS 2 Marca Trevigiana; politiche per la famiglia; politiche per la terza età; politiche per la casa ed emergenze abitative; partecipazione, rapporti con enti del terzo settore e associazioni.
  • Assessore Angela Trevisin: deleghe a cultura, istruzione e pari opportunità, promozione e valorizzazione identità storico culturale, legalità e trasparenza.
  • Assessore Riccardo Cavallo: deleghe a politiche sportive, politiche giovanili, ambiente, protezione civile, servizi informativi.
  • Consigliere Benedetti: supporto a disabilità e inclusione, supporto operativo ai lavori pubblici e al patrimonio.
  • Consigliere Lauro: supporto alle attività produttive e marketing territoriale.
  • Consigliere Baraziol: supporto alla cittadinanza attiva.
  • Consigliere Panizzon: supporto alla transizione ecologica e sostenibilità.

Per la minoranza, erano presente i Consiglieri Tono Conte, Lia Spolverato, Andrea Cogo e Bruno Rossetto.

All’ordine del giorno l’elezione della Commissione Elettorale Comunale, la nomina della Commissione per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari e l’elezione del Rappresentante delle minoranze del Comune di Silea in seno all’Assemblea Generale dell’Associazione Comuni della Marca Trevigiana, individuato nella figura di Tono Conte.

Il Sindaco di Silea, Rossella Cendron: “Essere riconfermata Sindaco di Silea e poter pronunciare nuovamente il mio giuramento alla Costituzione rimane un grande onore e anche una grande emozione. Riprendere la parola nella Sala Consiliare di Silea, che è simbolo istituzionale di democrazia, di libertà e partecipazione come Sindaco mi fa sentire il peso di una grande responsabilità; responsabilità che condivido con tutti coloro che hanno appoggiato la nostra idea di comunità. Infatti non si è Sindaci da soli, ma insieme alla squadra dei Consiglieri, di maggioranza e minoranza, a cui dò il benvenuto e auguro buon lavoro; al personale del Comune, chiamato a rispondere a sfide sempre più grandi, specialmente ora con il PNRR – torno oggi pomeriggio da Roma dove alla presenza di ministri, sottosegretari e alti funzionari si sono svolti “Gli Stati Generali del PNRR” , opportunità grandiosa di sviluppo per tutto il territorio nazionale; ai cittadini tutti, che vivono il territorio e per i quali vogliamo dare un futuro migliore a Silea. Oggi il Presidente dell’Anci, Antonio Decaro, Sindaco di Bari, ci ricordava che “Il Sindaco deve avere i piedi ben piantati per terra, ma non possiamo dimenticare che la nostra missione è e deve essere il futuro. Mai dovremo dimenticarci che per immaginare il domani servono piedi ben piantati e la testa per aria, fra le nuvole, dove è più facile immaginare il mondo che verrà” – Ecco io mi sento proprio così! Condividiamo il nostro futuro migliore a Silea!”.

Di seguito brevi profili dei nuovi consiglieri di maggioranza:

Bernardino Benedetti , 66 anni, è nato e abita a Sant’ Elena con la moglie Graziella e il figlio Davide che ha la sindrome di Down. Si è diplomato Geometra nel 1976 all’Istituto Tecnico A. Palladio di Treviso. Pensionato dal 2019, ha sempre lavorato nel campo dell’edilizia, cominciando come operaio. Negli ultimi 20 anni ha lavorato in un’impresa di Treviso come responsabile di cantiere, girando gran parte d’Italia. Dal 1980 è stato consigliere comunale per 10 anni, di cui 5 come assessore, e per diversi anni componente della commissione edilizia e presidente di seggio elettorale per diverse votazioni. È stato membro attivo del comitato sagra e facente parte della scuola di canto parrocchiale. Da ormai 10 anni è catechista con i ragazzi delle scuole medie inferiori.

Giulia Lauro ha 24 anni e risiede a Lanzago, con la famiglia. È laureata in Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi di Padova ed attualmente svolge la professione di insegnante di Inglese presso una scuola privata a Treviso. Anche durante gli studi ha maturato molte esperienze lavorative in diversi ambiti, come il commercio e creazione di contenuti multimediali e marketing, che le hanno permesso di crescere ed imparare. Negli ultimi anni ha contribuito attivamente alla vita della comunità, con il volontariato, in parrocchia ma specialmente con la Consulta Giovani di Silea, prima come membro del direttivo ed attualmente come Vice Presidente, coinvolgendo i giovani nei piani dell’amministrazione pubblica, ascoltando i loro bisogni tramite attività ed incontri e svolgendo incontri di rappresentanza e scambio con le Consulte del territorio. Inoltre ha partecipato attivamente allo sviluppo dell’associazione A.I.C.A.SA (Associazione Imprenditori, Commercianti e Artigiani di Silea), supportando la segreteria e la parte di comunicazione.

Caterina Baraziol ha 22 anni e abita a Cendon di Silea. Nel 2021 si è laureata in Studi Internazionali indirizzo Politica e Organizzazioni Internazionali presso l’Università di Trento ed ora è iscritta alla magistrale in Scienze per la Pace a Pisa. È stata eletta dall’Assemblea della Consulta Giovani comunale nel 2019. Il suo obiettivo è quello di andare incontro alle necessità dei giovani e allo stesso tempo di favorire un’idea di costruzione di competenze civiche e pensiero critico, in particolare attraverso due progetti: “Rocca Pietore”, in segno di solidarietà verso la montagna e collaborazione con i paesi colpiti dalla tempesta Vaia nel 2018, che ha ottenuto il patrocinio Dolomiti Unesco e “Cena con delitto”, in collaborazione con l’associazione AltreStorie, combinando recitazione, ristorazione e riflessione critica nei confronti di tematiche di attualità.

Marco Panizzon , 23 anni e residente nel Comune di Silea. Studia giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Padova, è attualmente Tutor Studente di Diritto privato nonché membro della Commissione Paritetica per la Valutazione della Didattica. È stato eletto Rappresentante degli Studenti e membro del Consiglio di Dipartimento di Diritto privato e Critica del Diritto. Ha all’attivo diverse esperienze, ad esempio l’attività di studio in Inghilterra sul tema “Business Law” grazie ad una borsa di studio della Commissione europea e quella di Coordinazione organizzativa di diverse conferenze in Università. Molto attivo nell’associazionismo, è stato Scout nautico a Silea. Terminata l’attività negli Scout d’Europa si è impegnato nella Federazione Universitaria Cattolica Italiana. Ne è stato Segretario e poi Presidente del gruppo trevigiano, ha ricoperto infine il ruolo di Incaricato Nazionale per i Rapporti Internazionali. Da tre anni è Presidente della Consulta Giovani del Comune di Silea.

Articoli correlati
Italia MondoSlide-mainSport

Europei di nuoto: 102 azzurri in gara. Tra loro 9 medaglie olimpiche e 10 campioni del mondo

2 minuti di lettura
Ci siamo. Domani prendono il via gli Europei di nuoto. La rassegna continentale torna nella Capitale a distanza di 39 anni dall’ultima…
IstruzioneSlide-mainVeneto

Scuola. Al Veneto 126,8 milioni dal Pnrr

1 minuti di lettura
“Questi fondi sono una finestra sul futuro, un vero investimento solido che possiamo fare per i nostri ragazzi in un comparto, quello…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Sartor di Castelfranco: sopralluogo della Provincia in vista della fine lavori

1 minuti di lettura
Sopralluogo oggi per il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, ai lavori incontro all’Istituto Sartor di Castelfranco Veneto dove, dopo aver…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!