AttualitàMestreMogliano VenetoPreganziol

Dopo 40 anni di fedeltà all’Arma, il Luogotenente Rossi congeda i Carabinieri

1 minuti di lettura

Operazioni investigative e una onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

MOGLIANO VENETO – Il Sindaco Davide Bortolato e la Giunta Comunale di Mogliano Veneto hanno accolto nella sede municipale il Luogotenente Carica Speciale Saverio Rossi, Comandante della Stazione Locale, giunto al momento del congedo dopo 40 anni di onorato servizio, che gli hanno valso – tra le altre cose – anche una onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Nel corso della sua lunga carriera, il Luogotenente C.S. Saverio Rossi ha prestato servizio in numerosi reparti, alcuni dei quali con profilo spiccatamente investigativo; da ultimo, come Vice Comandante nel Nucleo TPC (Tutela Patrimonio Culturale) di Udine, giungendo il 21 Giugno 2021 alla Stazione dei Carabinieri di Mogliano Veneto, che ha competenza anche sul territorio del Comune di Preganziol.

L’incontro, recentemente avvenuto nella Sala Consiliare del Municipio, è stato l’occasione per congratularsi per l’egregio lavoro svolto in Città in questi anni. «Desidero rivolgere un grande ringraziamento al Comandante Saverio Rossi per il lavoro svolto a favore della nostra comunità e dei nostri concittadini. Il Comandante ha lavorato instancabilmente per garantire la collaborazione tra le Forze dell’Ordine e la comunità, promuovendo una relazione di fiducia reciproca che è fondamentale per la sicurezza di ogni cittadino. Il suo impegno, la sua integrità e la sua capacità di gestire le sfide quotidiane hanno lasciato una forte impronta qui a Mogliano.» ha dichiarato il Sindaco Davide Bortolato che al Luogotenente Rossioriginario di Mestre, classe 1963 – ha consegnato una foto ricordo scattata lo scorso 2 Giugno in occasione delle celebrazioni ufficiali della Festa della Repubblica.

Di recente il Luogotenente Rossi ha incontrato anche il Comandante Provinciale dei Carabinieri di
Treviso, Col. Massimo Ribaudo. Nell’esprimere i voti augurali per l’imminente congedo, il Colonnello gli ha rivolto parole di ringraziamento per l’attività svolta su Mogliano Veneto e Preganziol.

Articoli correlati
AttualitàSlide-mainTreviso

Ultimi giorni e ultimi posti per il Summer Music Camp

1 minuti di lettura
Ultimi giorni e ultimi posti per iscriversi al Summer Music Camp dell’Associazione Musicale “Francesco Manzato” di Treviso! TREVISO – Mancano solo pochi…
AmbienteAttualitàMargheraSlide-main

Parco dell'Idrogeno a Porto Marghera

1 minuti di lettura
Il Consiglio comunale di Venezia ha approvato la delibera per la creazione del Parco dell’idrogeno e delle energie innovative a Porto Marghera…
AttualitàCostume&SocietàItaliaSlide-mainVeneto

Abbiamo scritto tante storie

1 minuti di lettura
Poste Italiane festeggia la Festa della Repubblica, come tutti gli italiani, ma lo fa con una speciale cartolina colorata Festa della Repubblica…